INGENIO » Elenco News » Sistema wireless iNOVA NETWORK per monitoraggi e acquisizione dati
Sistema wireless iNOVA NETWORK per monitoraggi e acquisizione dati
del 10/10/2017
INOVA NETWORK è un Sistema di acquisizione dati wireless, costituito da una gamma di sensori ad alta tecnologia in grado di rilevare una moltitudine di parametri compresi quelli strutturali, ambientali, chimici, fisici e di movimento con i quali configurare reti mesh wireless intelligenti, autoalimentate, con router e gateway autoconfiguranti.
 
Questi componenti si avvalgono di una tecnologia altamente innovativa. Non necessitano di alcun cablaggio, e possono essere facilmente implementati in strutture esistenti sia per installazioni temporanee che permanenti.

La tecnologia “iNova Network”, garantisce una comunicazione bidirezionale e asincrona tra il datacenter e tutti i sensori o attuatori fissi mobili che si trovano in una delle aree coperte, trovando automaticamente il percorso ottimale.
Grazie all’architettura mesh, la struttura “iNova” può essere inoltre estesa in qualunque momento per la copertura di ulteriori aree con la semplice aggiunta di nuovi dispositivi, che automaticamente si connettono alla rete esistente. Queste caratteristiche fanno del “iNova Network” una soluzione vincente, l’unica in grado di realizzare reti di connessione in larga scala indipendenti dall’alimentazione elettrica esterna e di conseguenza senza lavori aggiuntivi di installazione che le rende adatte sia a infrastrutture permanenti che limitate alla durata di singoli eventi.

I sensori comunicano periodicamente (o al verificarsi di specifici eventi) con l’intera infrastruttura la quale, attraverso i Gateway, aggiornano il software di lettura iNova Data Manager.
 
Il Network è articolato in sottoreti di “Router” di rilevamento che assicurano la copertura radio degli spazi da monitorare. Una sottorete è realizzata disponendo Router che configurano una maglia di comunicazione di tipo “mesh” capace di convogliare le informazioni da e verso un Gateway. La densità dei router da installare è funzione sia dell’ambiente da coprire (caratterizzato da ostacoli più o meno trasparenti alla radiofrequenza), sia dalle caratteristiche dei servizi che si vuole fornire. In genere la semplice copertura di comunicazione prevede che i sensori siano reciprocamente a portata radio affidabile (c.a. 200 m in campo aperto a vista e circa 40-60 metri in ambienti chiusi).

Sensori inclinometrici e potenziometri dotati di termometro e igrometro integrati consentono di valutare l’effetto termico e dell’umidità relativa sulla struttura e sul sensore per distinguere le variazioni stagionali.

Principali applicazioni:
• Monitoraggio strutturale;
• Acquisizione dati durante prove di carico;
• Acquisizione dati durante prove con martinetti piatti (con appositi adattatori e supporti);
• Tracciabilità di provini di calcestruzzo (per garantire la provenienza dei prelievi di calcestruzzo impiegati nei test imposti dalla normativa vigente);
• Monitoraggio Ambientale e Condizioni Microclimatiche;
• Monitoraggio della qualità dell’aria;
• Monitoraggio dell’intensità di odore: concentrazione odorifera derivante da gas o vapori (rilevamenti on line di focolai di incendi);
• Infomobilità, parcheggi e sicurezza del territorio;
• Tracking beni e persone;
• Sistema antifurto per campi fotovoltaici. 
 
 
INFO SU INOVA NETWORK
 
 
Notizia letta: 608 volte
di NOVATEST
Torna alla Lista News »
Eventi in Primo Piano
Dagli Ordini
Stadata 3muri
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Scarica L'APP di Ingenio