INGENIO » Elenco News » Digitalizzazione PMI: contributi per hardware, software e altri servizi
Digitalizzazione PMI: contributi per hardware, software e altri servizi
del 26/10/2017

MISE: contributi in forma di voucher per l'acquisto di hardware, software e servizi specialistici finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali e all'ammodernamento tecnologico. Domande dal 30 gennaio al 9 febbraio 2018

Dal 30 gennaio al 9 febbraio 2018 sarà possibile per le micro, piccole e medie imprese di tutto il territorio nazionale presentare la domanda per l'ottenimento del contributo in forma di voucher per l'acquisto di hardware, software e servizi specialistici finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali e all'ammodernamento tecnologico.

Lo ha comunicato il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), precisando che ciascuna impresa può beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili. In totale, si tratta di 100 milioni di euro di contributi.

Entro 30 giorni dalla chiusura dello sportello il Ministero adotterà un provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher, su base regionale, contenente l'indicazione delle imprese e dell'importo dell'agevolazione prenotata.

Verificata la documentazione finale che le imprese sono tenute a presentare entro 30 giorni dalla data di ultimazione delle spese, che dovranno essere sostenute dopo la comunicazione dell'avvenuta prenotazione del contributo, il MISE determinerà l'importo del Voucher da erogare in relazione ai titoli di spesa risultati ammissibili.

SCHEDA INFORMATIVA VOUCHER DIGITALIZZAZIONE PMI CON TUTTI I DOCUMENTI UTILI
 

Notizia letta: 1758 volte
di Redazione Ingenio
Torna alla Lista News »
Eventi in Primo Piano
Dagli Ordini
Tecnopiemonte
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Scarica L'APP di Ingenio