INGENIO » Elenco News » Al Samoter un Convegno ANIM su progettazione e management nell’attività estrattiva
Al Samoter un Convegno ANIM su progettazione e management nell’attività estrattiva
del 23/02/2017

Ottimizzare gli standard di sicurezza e redditività di macchine e impianti

25 febbraio 2017
1° p. Palaexpo – Sala Respighi - Ente Fiere di Verona
Viale del Lavoro, 8 37135 VERONA

Evento organizzato da ANIM - Associazione Nazionale Ingegneri Minerari Ingegneri delle Georisorse delle Geotecnologie dell’Ambiente e Territorio

L’ANIM - Associazione Nazionale Ingegneri Minerari, in collaborazione con il Consiglio Nazionale dei Periti Industriali, Acque Sotterranee e Veronafiere, nell’ambito della manifestazione internazionale SaMoTer 2017, ha organizzato un convegno nazionale sulla “Progettazione e management dell’attività estrattiva”.
Il convegno intende affrontare le specifiche problematiche della progettazione e gestione delle attività estrattive, di cava e di miniera, in sotterraneo e a cielo aperto, in relazione all’utilizzo di macchine e impianti.
Saranno affrontati, in particolare, i rapporti esistenti tra le esigenze di rispetto degli standard di sicurezza e di redditività delle macchine e degli impianti più complessi e di comune impiego nel settore estrattivo.
Quali standard di sicurezza sono da intendere, in senso lato, le leggi e i decreti in materia prevenzionistica, la Direttiva Macchine, le norme CEN e ISO relative alla sicurezza dei prodotti e dei processi, le norme di gestione aziendale della sicurezza, i criteri e le linee guida relativi alle migliori pratiche disponibili in materia di sicurezza.
La redditività costituisce certamente un impegno costante dell’azienda estrattiva, ai fini del conseguimento di un risultato economico e per assicurare il rinnovo e l’incremento degli investimenti in macchine e impianti; in questo campo soluzioni innovative e cambiamenti di rilievo sono stati apportati dalla introduzione di Sistemi di gestione informatizzati finalizzati al controllo ed alla ottimizzazione dei processi produttivi.
I rapporti tra tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori e redditività economica non sono confliggenti, in quanto il mancato rispetto dei vincoli normativi e il trascurare le norme ad applicazione volontaria possono essere causa di rallentamenti o interruzioni della produzione, con notevoli costi di fermata o ripristino, oltre che portare a costi sociali non sopportabili.
L’ottimizzazione degli standard di sicurezza e redditività riguarda macchine e impianti utilizzati in tutti i settori dell’attività estrattiva, dalla fase di preparazione del giacimento a quella di lavorazione del tout-venant, considerando anche la movimentazione del minerale nelle e tra le diverse fasi produttive.
Si ritiene che il Convegno offra una occasione di aggiornamento a tutti i tecnici (Ingegneri, Geologi, Periti Industriali), agli operatori del settore ed ai Funzionari della Pubblica Amministrazione, interessati professionalmente a vario livello a seguire le innovazioni nella progettazione e management dell’attività estrattiva di cava e miniera.

SCARICA IL PROGRAMMA E LE ISTRUZIONI PER ISCRIVERSI

 

Per informazioni rivolgersi alla Segreteria Operativa A.N.I.M.
Dott.ssa Enza Lombardi
cell:. 3351555681 - fax: 0648912405
e-mail: segreteriaoperativa@anim.website
La partecipazione al convegno consentirà l’acquisizione di n. 3 crediti (CFP)per:
- Ingegneri
- Periti Industriali
ed analoghi APC per i geologi (ai sensi dell’art. 7 comma 10 Regolamento 5 Ottobre 2013)
 

Notizia letta: 978 volte
di ANIM
Torna alla Lista News »
Eventi in Primo Piano
Dagli Ordini
Basic sunballast
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Scarica L'APP di Ingenio