INGENIO » Elenco News » BIM: online il Manifesto FIEC “Making BIM a global success”
BIM: online il Manifesto FIEC “Making BIM a global success”
del 19/05/2017
La FIEC (Federazione dell’Industria Europea delle Costruzioni- comprende anche l’italiana ANCE) ha pubblicato online il proprio manifesto BIM: “Making BIM a global success” .

Il Manifesto presenta innanzitutto quali sono per FIEC i due fondamentali obiettivi del BIM: da un lato promuovere un'industria delle costruzioni digitale come  protagonista nello sviluppo di concetti e politiche quali le smart cities, le smart homes e  infrastrutture efficienti e dall’altro aumentare la produttività, la competitività, la soddisfazione dei clienti e l'immagine del settore. 

Questo il duplice obiettivo deve essere promosso sia attraverso un approccio dall’alto verso il basso (top down), facilitato dall’UE e dai Governi nazionali attraverso politiche di investimenti e finanziamento, che attraverso un approccio dal basso verso l’alto (bottom up), guidato dalla stessa industria delle costruzioni, e non imposta da altri attori come ad esempio l’industria della tecnologia dell’informazione (IT industry) .

Il documento FIEC ricorda anche i vantaggi dell’utilizzo del BIM e le prospettive di utilizzo dello strumento: il BIM si basa sulla collaborazione e la condivisione di dati lungo tutta la catena di valore del settore delle costruzioni; l’uso ideale del BIM comporta inoltre un accesso senza limitazioni alle informazioni e alle banche dati più aggiornate sui prodotti e la piena compatibilità dei software usati da ciascun partecipante; l’uso del BIM permette di intervenire in tutte le fasi del ciclo di vita di un progetto, dalla prima idea fino al completamento dei lavori e anche dopo, nella gestione, demolizione, riciclaggio dei rifiuti da costruzione e demolizione, e consente di ottenere una migliore qualità delle costruzioni; il BIM diventerà un requisito standard per molte opere pubbliche, in particolare quelli più grandi, in Europa.

Nel Manifesto viene anche spiegato cosa si intende per BIM - "WHAT IS BIM? Some fundamentals to be kept in mind (not ranked by priority):

  • l’acronimo BIM sta per “Building Information Modelling” e/o “Management”/“Model” e significa Informazione sulla modellazione e/o “gestione”/”modello” delle costruzioni
  • il BIM è un sistema di lavoro pragmatico basato sull’uso di database, il cui campo di applicazione è stato considerevolmente esteso dai mezzi ICT di oggi per utilizzare e condividere fino a quel momento quantità inimmaginabili di dati e le informazioni cruciali sull’interdipendenza dei prodotti da costruzione
  • il BIM fa parte della digitalizzazione globale del settore edilizio e “Industry 4.0”
  • il BIM si compone di metodologie di lavoro basati sui processi e con una gestione metodica con un approccio di reale collaborazione e condivisione dei dati in tutto il processo costruttivo, inclusi i clienti e gli utenti finali
  • il BIM non è una rivoluzione, ma un’evoluzione
  • il BIM è un sistema di sviluppo che ogni impresa può introdurre in una procedura di trasformazione, passo dopo passo, alla velocità più appropriata per la sua attività, la sua dimensione, le sue capacità, le sue competenze ei suoi metodi di lavoro
  • l’utilizzo migliore di BIM richiede l’accesso senza sosta alle informazioni più recenti e ai database con la documentazione del prodotto, nonché la completa compatibilità tra i pacchetti software, evitando “sistemi proprietario” chiusi
  • il BIM consente una migliore qualità, oltre a ridurre gli errori, le controversie, i rischi, i costi e il tempo per la maggior parte dei tipi di progetti di costruzione, sia di edilizia che di ingegneria civile, sia di nuova costruzione che di ristrutturazione
  • il BIM diventerà un requisito standard, almeno nei grandi progetti di appalti pubblici coperti dalle direttive comunitarie in materia di appalti
  • il BIM copre tutte le fasi del ciclo di vita di un progetto di costruzione, dalle prime idee di un cliente a quelle successive al completamento delle opere: … progettazione, costruzione, operazione, gestione manutenzione, ristrutturazione, cambiamento d’uso, demolizione, riciclaggio, utilizzo efficiente delle risorse, … con tutte le informazioni sempre accessibili

Scarica il manifesto

 

 

Notizia letta: 714 volte
di FIEC
Torna alla Lista News »
Eventi in Primo Piano
Dagli Ordini
Isotex blocchi e solai in legno cemento
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Scarica L'APP di Ingenio