INGENIO » Elenco News » Emerson College, il controllo totale del progetto grazie al BIM
Emerson College, il controllo totale del progetto grazie al BIM
del 12/07/2017

Morphosis Architects

guarda il video    

Obiettivo
Progettare e costruire ad Hollywood la sede di un college di fama mondiale nel campo della comunicazione e delle arti.

Sfide

  • Il progetto doveva riunire la residenza studentesca, le aule didattiche e gli uffici amministrativi in un unica sede urbana, senza rinunciare alla distesa atmosfera di un campus universitario.
  • Era necessario consegnare un progetto ispirato che riflettesse l'identità del college, rispettando il budget previsto.
  •  Il rispetto della sostenibilità era un fattore chiave per il team di progettazione.

Soluzione
Adottare un approccio BIM integrato e processi ad hoc, al fine di realizzare una struttura che interagisca dinamicamente con l'ambiente. Creare una sede universitaria sostenibile che promuova creatività, apprendimento e interazione sociale. Consegnare questo complesso edificio rispettando il budget concordato.

Schermatura solare a pannelli
Una delle molteplici sfide ingegneristiche era costituita dalla progettazione della schermatura solare a pannelli piegati, un elemento chiave del sistema di ventilazione. L'edificio è ricoperto da una schermatura solare composta da pannelli piegati che consentono di ridurne la temperatura interna.
Esteticamente, questo rivestimento funge da facciata dinamica che modifica l'aspetto dell'edificio, creando ombre e riflessi con il variare dell'esposizione solare.
Lo studio Morphosis ha impiegato la piattaforma di modellazione di Bentley per rappresentare una serie di pannelli piegati di varie forme, che avrebbero composto il rivestimento esterno. Grazie al modello ottenuto, il team ha ricavato le dimensioni dei pannelli piani, scoprendo tuttavia che la progettazione iniziale avrebbe comportato sprechi di materiale e il superamento del budget previsto.
Impiegando, fin dall'inizio, ProjectWise per collaborare con il costruttore , i progettisti hanno potuto riprogettare queste componenti usando come base un pannello standard di alluminio. Il nuovo design è risultato molto più efficace: il numero di pannelli base è stato ridotto a 17, ottenendo gli stessi vantaggi ambientali ed estetici, ma riducendo lo spreco di materiale dal 28% al 9%.
Le soluzioni Bentley hanno fornito al team di progettazione una solida piattaforma aperta per supportare il processo integrato di progettazione. Grazie all'utilizzo del modello BIM, il team è stato in grado di esplorare i complessi spazi architettonici e allo stesso tempo di coordinare gli intricati sistemi dell'edificio. Inoltre, ha potuto creare in modo rapido i prototipi del modello ( con stampa 3D e fresatura CNC) e i disegni 2D. I progressi fatti da Bentley nel campo dell'interoperabilità tra più piattaforme hanno fornito un flusso di lavoro fluido tra architetti, consulenti, general contractor e subappaltatori. Ciò ha consentito di ridurre al minimo costose incomprensioni e di garantire la consegna del progetto senza ritardi e rispettando il budget previsto.

"L'accesso condiviso ai dati BIM ha consentito a tutti i partecipanti di collaborare efficacemente su una piattaforma aperta, al fine di realizzare un innovativo edificio universitario senza ritardi e rispettando il budget concordato."
Cory Brugger, Direttore del dipartimento Design Technology, Morphosis

Esperienza maturata 
Miglioramento dell'efficienza, eliminazione degli sprechi e massimizzazione del potenziale durante l'intero ciclo di vita del progetto, grazie all'integrazione di persone, sistemi e pratiche in un singolo processo che beneficia degli spunti di riflessione offerti da ogni partecipante.
Fin dal principio, ogni membro del team è stato incluso nel processo integrato ed ha beneficiato di un'adeguata formazione. Tutte le persone coinvolte nel progetto, hanno infatti partecipato a dei corsi sulla modellazione BIM. La familiarità acquisita con la piattaforma e i processi BIM ha consentito al team di progettazione l'efficace rilevazione e risoluzione delle problematiche e l'organizzazione e la partecipazione a riunioni di coordinamento con ogni figura professionale che ha preso parte al progetto.
L'utilizzo delle tecnologie mobili ha reso disponibili importanti documenti in loco, consentendo una collaborazione in tempo reale su aspetti chiave della fase di costruzione.

Applicazioni Bentley impiegate 

Progetto: Emerson College
Ubicazione: Los Angeles, California, Stati Uniti
Costo del progetto: 85 milioni di dollari
Organizzazione: Morphosis Architects

 vai al sito

 
Notizia letta: 1552 volte
di BENTLEY SYSTEMS
Torna alla Lista News »
Eventi in Primo Piano
Dagli Ordini
Holcim prodotti in sacco
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Scarica L'APP di Ingenio