Stefano CONVERSO

Comitato dei referenti scientifici: BUILDING INFORMATION MODELING

Stefano Converso, architetto, si occupa dei rapporti tra cultura progettuale e tecnologie digitali avanzate. Esperto di BIM e produzione a controllo numerico, collabora con diversi professionisti e aziende, oltre che con istituzioni, e lavora su questi temi da diversi anni presso il Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre in ambito didattico e di ricerca con un particolare focus sull’innovazione e il suo trasferimento tecnologico nella progettazione architettonica. Ha pubblicato monografie e articoli su diverse riviste del settore e condotto seminari in Italia e all’estero, lavorando in particolare in contatto con gli Stati Uniti.

Negli ultimi quattro anni è stato coinvolto come Project Manager nel primo team italiano mai ammesso a partecipare alla prestigiosa competizione internazionale Solar Decathlon, per prototipi di case ad alta efficienza energetica, contribuendo a introdurre metodi digitali innovativi nella gestione del progetto che ha coinvolto alcune tra le piu innovative aziende italiane del settore manifatturiero e tecnologico, ma anche alla progettazione di componenti costruttivi termodinamici e alla definizione di un sistema avanzato di gestione digitale dell’abitazione, basata su sensoristica custom e un’interfaccia modulare con modello WebGL.
Il progetto 2012, “Med in Italy” è stato premiato con diversi premi e ha ricevuto il terzo premio assoluto, mentre il progetto 2014, “RhOME for DenCity” è risultato primo assoluto.

Al momento è impegnato dalla progettazione costruttiva, controllo geometrico e produzione CNC delle superfici composte da 7200 pannelli unici a doppia curvatura in legno dei rivestimenti dell’auditorium principale del Nuovo Centro Congressi Italia di Roma, su commessa di Devoto s.p.a. (in corso).

Torna alla Lista »
Eventi in Primo Piano
Dagli Ordini
Edilmatic soluzioni antisismiche per la prefabbricazione
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Scarica L'APP di Ingenio