Corso ANIT "Requisiti acustici passivi: come predisporre la relazione tecnica"

23/04/2013 255

Il corso affronta il tema della progettazione dei requisiti acustici passivi degli edifici fornendo ai partecipanti tutti gli strumenti necessari alla stesura delle relazioni tecniche di verifica delle prestazioni acustiche in accordo con il DPCM 5.12.97. Tali documenti sono richiesti dai Comuni per il rilascio della concessione edilizia (o altra autorizzazione prevista) e necessari per verificare che il progetto rispetti i limiti legislativi in vigore. Il seminario della durata di 3 giorni inizierà analizzando l’attuale quadro legislativo Italiano con particolare attenzione al ruolo della classificazione acustica delle unità immobiliari, e chiarirà quali sono i limiti attualmente in vigore. Si discuteranno i modelli di calcolo previsionale allo scopo di capire quali parametri devono guidare il professionista nella scelta di materiali e dei sistemi per l’isolamento acustico. Per le diverse tecnologie discusse verranno trattate inoltre le regole di corretta posa al fine di ottenere al termine dell’opera le prestazioni di progetto. Ampio spazio è dedicato alle esercitazioni di calcolo con il software Echo 6.0, in accordo con il rapporto tecnico UNI TR 11175 e la norma di classificazione UNI11367, al fine di predisporre correttamente la relazione tecnica previsionale.

 

Per maggiori informazioni scarica il Programma del corso