Il BIM vince ai MONDIALI di CALCIO: 10 STADI realizzati con Tekla Structures BIM

MONDIALI di CALCIO in BRASILE: 10 stadi su 12 progettati con il BIM di TEKLA
Ecco il video che presenta la realizzazione dell’ Arena Amazonia: uno dei 10 stadi che ospita i mondiali di calcio 2014 è stato modellato con Tekla Structures BIM Building Information Modeling .

L’Arena Amazônia è solo uno dei 10 stadi di calcio in Brasile, dove Tekla è stato utilizzato per il Building Information Modeling - BIM.


È in grado di accogliere sino a 44.500 spettatori e dopo i mondiali di calcio ospiterà anche concerti e altri eventi.
Grazie all’uso del software BIM - 
Building Information Modeling - Tekla Structures è stato possibile realizzare l’Arena Amazonia, che ora soddisfa tutti gli standard internazionali di qualità, comfort e sicurezza, rispettando i tempi di consegna molto stringenti. 

Implementando anche Tekla BIMsight è stato possibile condividere informazioni e integrare l'intero processo di produzione e assemblaggio.

La struttura ha una copertura di 23.000 metri quadrati costituita da 7.000 tonnellate di acciaio tra elementi principali e secondari per un altezza di 31 metri.
Il campo è circondato da una struttura in acciaio rivestita con lastre traslucide in PTFE bianco che permette di ridurre la temperatura all’interno dello stadio.
Circa 50 tecnici sono stati coinvolti nella progettazione, modellazione e gestione della costruzione, e circa 500 nel cantiere.

Lo stadio è stato modellato in 3D ma sono stati anche emessi disegni in 2D ed estratti file CNC e liste materiali.
Inoltre sono stati creati file specifici per il controllo delle coordinate geometriche degli elementi durante la produzione, il pre-montaggio e l’assemblaggio finale.

Inoltre è stata utilizzata la funzionalità multiutenza di Tekla Structures per aumentare l'efficienza del 30%.

Guarda il videowww.youtube.com/v/AOKXBTfcerI

 


Tekla guida l'evoluzione dei modelli informativi digitali e fornisce in tal modo vantaggi sempre più competitivi alle società dell'industria delle costruzioni, delle infrastrutture e della produzione di energia. L'azienda è stata fondata nel 1966, ed oggi ha clienti in 100 paesi al mondo, uffici in 15 paesi e una rete globale e affidabile di partner tecnologicamente all'avanguardia. Tekla fa parte del gruppo Trimble dal 2011. (www.tekla.com)


Harpaceas nasce alla fine degli anni ottanta a Milano per proporsi al settore delle costruzioni come partner tecnologico di eccellenza. L’azienda si colloca da sempre nell’intersezione tra industria delle costruzioni e ICT.
Il parco clienti è superiore alle 6.000 unità e al suo interno sono presenti le più importanti realtà appartenenti alla filiera delle costruzioni.
L’organico, composto da circa 30 persone tra dipendenti e collaboratori, è costituito in larga parte da professionisti provenienti dal settore architettonico e ingegneristico.
La missione dell’azienda è quella di favorire la diffusione anche in Italia della metodologia BIM Building Information Modelinggrazie alla proposta di soluzioni informatiche altamente qualificate a tutti gli operatori del mondo delle costruzioni: progettisti, società di ingegneria e di architettura, uffici tecnici della pubblica amministrazione locale e centrale, imprese di costruzioni, centri di trasformazione acciaio e prefabbricatori in cemento armato, general contractor, ecc.
Per raggiungere questo obiettivo Harpaceas utilizza al massimo le proprie conoscenze e competenze sul tema della metodologia BIM proponendosi come partner in grado di supportare il cliente nell’evoluzione dalla progettazione tradizionale a quella innovativa basata su applicazioni e procedure BIM.

Ulteriori informazioni:
Harpaceas srl - viale Richard 1 - 20143 Milano - Tel. 02.891741 - www.harpaceas.it - info@harpaceas.it


BIM, Building Information Modeling , TEKLA STRUCTURES, STADI, MONDIALI DI CALCIO, Harpaceas, Tekla BIMsight, 3D