SEMPLIFICAZIONE: In arrivo i moduli unificati per SCIA e PdC

24/06/2014 3965
A stabilirlo, l’accordo Italia Semplice siglato lo scorso 12 giugno 2014 tra Governo, Regioni ed Enti Locali
 
D’ora in avanti sarà a disposizione di tutti i tecnici, un modello unificato e semplificato per la SCIA edilizia (segnalazione certificata di inizio attività) e il permesso di costruire (PdC).
 
Invece degli oltre 8000 moduli, sinora in uso, un solo modulo che, dove necessario, potrà essere adeguato alle specificità della normativa regionale e agevolerà l'informatizzazione delle procedure e la trasparenza per cittadini e imprese.
 
Altra novità importante: non verrà più chiesta la documentazione che l'amministrazione ha già.
Basterà una semplice autocertificazione o l'indicazione degli elementi che consentono all'amministrazione di reperire la documentazione.
 
L'accordo Italia Semplice è stato concluso tra il Governo, rappresentato dai ministri Madia e Lanzetta e dal sottosegretario Rughetti, l'Anci, l'Upi, la Conferenza delle Regioni rappresentate dal sindaco di Torino Piero Fassino, dal presidente della regione Emilia Romagna Vasco Errani e dal presidente della provincia di Terni Feliciano Polli.
 
Il documento lancia un'alleanza istituzionale per riformare la Pubblica Amministrazione, attraverso la condivisione tra governo e autonomie di punti e obiettivi da raggiungere insieme nei vari livelli e organismi dello Stato.
 
 

Fonte: Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione.