USA: boom del RCC nelle infrastrutture stradali

Per affrontare la crescita della città di Midland, il Dipartimento dei Trasporti del Texas punta sul Roller-Compacted Concrete.
 
È quello che sta accadendo nella città di Midland, nel Texas.
Secondo i dati statistici, la città occidentale del Texas sta vivendo un momento di forte crescita, questo soprattutto grazie alla sua posizione, che la vede localizzata sopra una delle più grandi riserve petrolifere del Nord America e dove sono previsti, o in corso, circa 7.000 pozzi.
 
Le ultime stime del censimento riferito alla popolazione di Midland hanno registrato, solo nell’ultimo anno una crescita del 4,6%, superando tutte le altre aree metropolitane. E anche dal punto di vista economico negli ultimi 12 mesi, gli stipendi sono cresciuti di circa il 6,2%.
 Una crescita demografica ed economica che ha portato però anche gravi conseguenze sul traffico, caratterizzato soprattutto da mezzi pesanti, mettendo in difficoltà l’intera rete stradale sia in termini di capacità che di usura.
 
Una situazione davanti alla quale il Dipartimento dei Trasporti del Texas (TxDOT) e le agenzie stradali locali hanno dovuto prendere provvedimenti per affrontare l’emergenza.
 
Tra le varie tipologie l’interesse del TxDOT si sta orientando verso l’uso del RCC Roller-Compacted Concrete.
Una scelta che rispetto all’asfalto, presenta vantaggi in termini di costi, legati soprattutto ai minimi costi di manutenzione ed a una più lunga vita di servizio.
 
In un articolo del Midland Reporter-Telegram, Chris Cornell di Reece Albert ha dichiarato: "Il vantaggio è il costo nel corso del tempo.... L’asfalto richiede una manutenzione periodica, un ciclo ogni 7,10 anni, mentre con il Roller-Compacted Concrete si potrebbe arrivare a 20-25 anni prima di qualsiasi intervento di manutenzione significativa.
 
Attualmente è stato previsto l’utilizzo del RCC nella ricostruzione di un tratto di 1,5 miglia lungo la Lamesa Road, tra Walnut Lane e Dormard Avenue, che ha richiesto 4 giorni per completare le due corsie in direzione sud e tre giorni per le due corsie in direzione nord.
 
Ma l’utilizzo del RCC non si ferma qui. Molti altri progetti sono in fase di avviamento, e non solo nella città di Midland ma anche in tutto lo stato del Texas.