Alessandra Poggiani nuovo direttore dell’AGENZIA per l’ITALIA DIGITALE

10/07/2014 3414

Alessandra Poggiani è il nuovo direttore dell’Agenzia per l’Italia digitale (Agid). E' stata scelta da Matteo Renzi e dal ministro per la Semplificazione Madia durante Digital Venice, la settimana di eventi sul digitale organizzata per l’inizio del semestre italiano a Bruxelles. La nomina prevista per oggi dal Consiglio dei ministri.

Prenderà il posto occupato dal 2012 da Agostino Ragosa. Scelta tra oltre 150 candidati, la Poggiani viene dalla guida di Venis, la società in house per l'informatica del Comune di Venezia.

Ritenuta da molti degli attori del settore all’altezza di tenere le fila dell’attuazione dell’Agenda digitale italiana, questo è il compito dell’Agid, Poggiani si è laureata nel 1995 a Londra in Scienze della Comunicazione. Nel suo curriculum la responsabilità della comunicazione di Wwf ed Enel e, dal 2004 al 2009, la direzione generale della società di informatica della Regione Lazio Lait. Docente di marketing sull’asse Roma - Londra, Roma Tre e Luiss e Imperial College, e Piddina doc è stata candidata anche alla guida dell’Agcom nel 2012. A spuntarla in quel caso, dove in corsa c’era anche Quintarelli, è stato Angelo Cardani.