ENEA: L’efficienza energetica “colora” i palazzi di Roma

25/07/2014 3965

Continua la campagna ENEA “Se queste mura potessero parlare... di energia”

“Video murales” sulle facciate di otto palazzi di Roma per far riflettere sui temi dell’efficienza e del risparmio di energia: continua con questa iniziativa la campagna “Se queste mura potessero parlare... di energia”, nata dalla collaborazione tra ENEA e Università “La Sapienza” in occasione della 10a edizione di “Mi illumino di meno”, la festa del risparmio energetico della trasmissione radiofonica “Caterpillar” di RAI - Radio2.
Il progetto artistico - scientifico è stato realizzato con la tecnologia del mapping 3D architetturale dai ricercatori dell’ENEA e dagli studenti del corso di “Elaborazione digitale dell’immagine” del prof. Luca Ruzza presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Per parlare in un modo nuovo di risparmio ed efficienza energetici, le video-installazioni hanno combinato arte, comunicazione e ricerca in una serie di proiezioni della durata di pochi minuti ma dal forte impatto visivo, realizzate in un’unica serata nelle zone Aventino, Prenestina, San Lorenzo e Tiburtina.
“L’iniziativa – ha dichiarato Antonio Disi, responsabile ENEA del progetto – rientra in un percorso più ampio intrapreso dall’ENEA per coinvolgere i consumatori finali sui temi del risparmio e dell’efficienza energetica in modo leggero ma non superficiale, utilizzando canali di comunicazione non-convenzionali, capaci di raggiungere un maggior numero di utenti”.

Per ulteriori informazioni:
Se queste mura potessero parlare... di energia (Servizio ENEA WebTV)