Blumatica Pitagora Evolution

Quante volte hai scaricato software gratuiti per poi scoprire che non lo erano? Quante volte invece non hai utilizzato quelli realmente gratuiti per evitare di imparare un nuovo software? …Moltissime, no?

Blumatica ha avuto l’intuizione vincente di distribuire sul mercato un software che riuscisse a contrastare l’avversione al cambiamento che, nel mondo dell’informatica, ha determinato il successo di importanti colossi: dalla progettazione CAD agli applicativi per ufficio, per citarne alcuni.

Blumatica Pitagora, il software gratuito per computi e contabilità dei lavori, vanta oggi oltre 20.000 download in appena sei mesi! Il suo successo è non solo essere freeware ma soprattutto rispondere alle reali esigenze di tutti i professionisti (pubblici e privati) senza compromettere semplicità, completezza ed immediatezza.
Il lavoro è stato arduo e laborioso. Sono state adottate interfacce standard per rendere il software subito user-friendly a chi ne utilizzava altri. Sono state semplificate tutte quelle operazioni solitamente molto macchinose ma, soprattutto, sono state recepite le richieste di migliaia di utenti e tradotte in funzionalità che garantissero al contempo facilità ed usabilità. Normalmente, più funzionalità equivalgono a maggiori complicazioni ma non in questo caso, grazie ad un lavoro di equipe portato avanti con grande vigore.

L’esigenza di assistere l’utente nella documentazione di tutto l’iter procedurale, che all’atto pratico presenta non poche difficoltà, è stata la via maestra per mettere a punto un percorso virtuoso e guidare l’utente nelle fasi critiche quali, ad esempio, i calcoli dello scorporo della sicurezza, della manodopera, l’adeguamento guidato della contabilità in caso di varianti, ecc. L’utente ha quindi la sensazione di gestire naturalmente problematiche altrimenti insidiose. Anche gli orizzonti del software free sono stati curati con estrema attenzione. Molto apprezzata, dalle amministrazioni pubbliche, la restituzione dei documenti per i quali non è necessario disporre di applicazioni terze in quanto sono integrati sia lettori di file PDF sia un word processor affidabile per riprodurre e condividere gli elaborati, garantendo la conservazione della formattazione per le applicazioni compatibili con i formati standard (.doc, .docx, rtf, ecc.)
Liberi Professionisti e Pubbliche Amministrazioni lo utilizzano, oggi, con successo.
Riportiamo, a titolo esemplificativo, l’opinione di Ceccon Alessandro, RUP della Regione Autonoma Valle d’Aosta – Assessorato Agricoltura e Risorse Naturali – Struttura Forestazione e Sentieristica – Settore Sentieristica
"Blumatica Pitagora stupisce per la facilità d’uso e per l’interfaccia molto intuitiva che presenta. Per un settore molto specifico (come quello di cui mi occupo), che comporta spesso la necessità di particolari lavorazioni non riconducibili a elenchi prezzi ufficiali, è utilissima la possibilità di creare, negli archivi di base, un elenco prezzi personale da condividere con i colleghi.
Grande utilità, molto utilizzata nei nostri progetti, è quella di poter suddividere, in maniera molto semplice e rapida, le lavorazioni per capitoli e sotto-capitoli, al fine avere al termine del computo le lavorazioni ben raggruppate e ordinate e poter poi utilizzare tali suddivisioni anche a livello di contabilità.
Una volta impostata correttamente la stima di progetto, risulta davvero molto semplice la fase di contabilità: dopo aver indicato la percentuale di ribasso e la tipologia di applicazione dello stresso (massimo ribasso sull’elenco prezzi o offerta a prezzi unitari), con un semplice click si creano i prezzi di contratto e si può iniziare la fase di contabilizzazione.
Ritengo molto pratica e funzionale proprio la videata di contabilità, che consente di avere sempre sotto controllo la situazione contabile tramite appositi quadri economici riassuntivi sempre aggiornati nonché verificare in tempo reale, man mano che vengono contabilizzate le singole voci, la quantità residua di ogni singola voce prevista in progetto. Risulta inoltre anche molto rapida l’eventuale creazione di un computo di variante e del relativo quadro di raffronto: è infatti sufficiente creare una nuova stima nel lavoro dopodiché il programma compila in automatico il quadro comparativo con tutte le indicazioni e i dati economici necessari.
Il programma è stato strutturato e pensato per produrre tutti i documenti ai sensi delle normative vigenti. In particolare, è possibile scorporare il valore della manodopera da ogni lavorazione alla quale non verrà poi applicato il ribasso d’asta come previsto dalle recenti normative in materia.
Terminato il lavoro, il tutto viene archiviato in un unico file: in una pubblica amministrazione come quella dove opero questo è fondamentale perché permette in maniera semplicissima lo scambio completo di informazioni: in una cartella di rete vengono infatti archiviati tutti i lavori e rimangono visionabili da tutte le figure interessate e autorizzate a tale scopo (dirigente, RUP, progettista, direttore lavori, assistente, ecc.).
I filmati guida presenti consentono una immediata comprensione del funzionamento del software e delle sequenza logica delle varie fasi per poter partire senza problemi con la creazione di un nuovo lavoro.
Concludo affermando che il programma è completo e semplice da utilizzare a qualsiasi livello, sia per lavori “complicati” che comprendono numerosissime voci di computo sia per quelli che ne comprendono un numero limitato, come nei casi di cui mi occupo maggiormente per i quali la versatilità e l’adattabilità di questo software consente di redigere documenti completi, di facile lettura e soprattutto essenziali.
"