IL GRUPPO FA LA FORZA. ITALIANA MEMBRANE RIPARTE IN GRUPPO

IL  GRUPPO FA LA FORZA. ITALIANA MEMBRANE RIPARTE IN GRUPPO
 
Lo scorso 11 settembre è stata ufficializzata l’acquisizione  di Italiana Membrane (Pasiano di Pordenone) da parte di Technonicol Corporation, il Gruppo russo leader di mercato nella produzione e commercializzazione di membrane bituminose per isolamento.
La storica società del pordenonese, Italiana Membrane, riparte quindi, non solo con un nuovo nome ma con alle spalle la forza di un gruppo internazionale e stabile che le permetterà di ripristinare in breve le posizioni nei mercati tradizionali e di entrare nelle aree in via di sviluppo. Ad annunciarlo Sergei Kolesnikov, Presidente di Technonicol Corporation, nel corso dell’evento che si è tenuto lo scorso 11 settembre presso lo stabilimento di Pasiano di Pordenone, quando Italiana Membrane è stata ufficialmente battezzatta Technonicol Italia.
 
L'impegno di acquisto da parte del gruppo russo Technonicol era già stato definito nel contratto di affitto del ramo aziendale di Italiana Membrane stipulato nel dicembre 2013.  La società dal 1 luglio 2014 ha preso ufficialmente il nome di TechnoNicol Italia. «Abbiamo un programma quinquennale  di sviluppo, l'obiettivo è di riportare il sito produttivo agli standard di produzione di 300 mila mq/anno di mebrane bituminosa per operaio, attualmente la produzione si attesta a 150 mila mq/anno e sono in funzione 2 delle 4 linee di produzione», ha commentato il neo presidente di Technonicol Italia, Riccardo Sollini che conosce e ha visto crescere il gruppo russo negli ultimi vent'anni. Sulle aspettative di sviluppo e  sugli investimenti futuri nel sito italiano è stato molto chiaro anche il management  del gruppo russo presente all'evento, Sergei Kolesnikov, Presidente di Technonicol Corporation, proprietario al 50% della società e Vladimir Markov, CEO dei 38 stabilimenti produttivi.  Kolesnikov ha tenuto a sotolineare  che « L'obiettivo è mettere in produzione a breve tutte le 4 linee produttive della sede di Pasiano e acquisire in Italia  nel 2015 anche altri impianti produttivi nel settore  delle mebrane in pvc  per edilizia».

38 siti produttivi,  14 divisioni di produzione, quartiere generale a Mosca,  una rete distributiva sviluppata su 140 filiali e uffici di rappresentanza in 36 paesi, TechnoNICOL Corporation è un colosso nella produzione e distribuzione di prodotti impermeabilizzanti ed isolanti che si attesta su un fatturato annuo di circa 1,5 miliardi di euro con circa 6500 addetti . « Vogliamo diventare leader di mercato in Italia - hanno affermato Kolesnikov e Sollini -  anche se la situazione di mercato interna non è sicuramente delle migliori. L'azienda è nata per andare avanti specializzandosi nella produzione di sostanze bituminose, la nostra volontà è di riprendere a breve le quote di mercato che erano di Italiana Membrane, rilanciare la posizione  di leader di mercato interno, rafforzare e ampliare la presenza sul mercato europeo raggiungendo posizioni chiave nei principali paesi europei per poi  procedere verso mercati  extra-europei quali  l’Africa, il  Medio Oriente, l’America Latina e gli Stati Uniti.» Per fare questo TechnoNICOL offre al mercato i materiali e le tecnologie più recenti, valendosi dell’esperienza internazionale e del proprio centro di ricerca e sviluppo. 32 gli occupati oggi in Technonicol Italia  con la prospettiva di nuove assunzioni nel medio periodo. 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su