Paratie Plus 2014: la nuova versione per l’analisi e la verifica delle opere di sostegno flessibili

Il software leader in Italia, da più di 25 anni, per l'analisi e la verifica in zona sismica di opere di sostegno flessibili pluri-supportate, modellate ad elementi finiti in campo non lineare, è oggi disponibile con la nuova versione Paratie Plus 2014.
Il software prodotto da Ce.A.S. (Centro di Analisi Strutturale) società di ingegneria che da oltre 30 anni lega il proprio nome con successo alla progettazione e al calcolo strutturale e distribuito in esclusiva in Italia da Harpaceas, si conferma il software di riferimento utilizzato dalle più importanti società operanti in campo geotecnico.
Per i professionisti che sono coinvolti nella realizzazione di complesse opere di sostegno pluri-supportate e per chi si confronta con problemi di progettazione geotecnica caratterizzati da elevate altezze di scavo, stratigrafie irregolari, carichi e profili superficiali di difficile definizione , Paratie Plus 2014 offre un pacchetto integrato di calcolo e verifica conforme alle richieste delle normative italiane (NTC2008) ed europee (Euro-codici) e guida l’utente in un percorso di analisi e verifiche sia strutturali sia geotecniche di opere di sostegno flessibili in zona sismica.
La nuova versione del software, non solo conserva le qualità intrinseche dei suoi progenitori, ma le completa con nuove funzionalità e con una moderna piattaforma grafica capace di avvicinare la modellazione ad un disegno a mano libera. Inoltre, nell’ambito delle tematiche di validazione dei modelli di calcolo, Paratie Plus 2014 fornisce il suo prezioso contributo grazie a strumenti di controllo grafico dei dati passati al solutore.
Paratie Plus 2014 comprende molti miglioramenti operativi tra i quali la nuova possibilità di importare la stratigrafia tramite formato Dxf ed offre nuove tipologie di ricerca delle superfici critiche tramite il modulo di Verifica Stabilità dei Pendii. Paratie Plus 2014 è in grado di gestire anche modelli costitutivi non lineari, caratterizzanti i terreni, che permettono di cogliere i molteplici aspetti dell’interazione terreno-struttura.
Tra le novità più importanti di questa nuova versione citiamo il modulo Seepage per il calcolo delle pressioni idrauliche anche in zone lontane dalla paratia. Ai soli fini idraulici il terreno è considerato come un vero e proprio continuo bidimensionale, di cui Paratie Plus 2014 effettua una discretizzazione ad elementi 2D.
Paratie Plus 2014 è il frutto di oltre un anno di sviluppo ed è la risposta dovuta alle numerose richieste, desiderata e necessità degli utenti che hanno fornito il loro prezioso contributo derivante dalla pratica progettuale quotidiana.
 

Valori numerici del momento flettente sulla paratie visualizzabili in formato tabellare

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VISITA IL SITO www.harpaceas.it