Studio USA: la prefabbricazione riduce i costi di costruzione degli ospedali

26/12/2014 2025

Uno studio degli ingegneri della University of Colorado Boulder ha scoperto che l'uso di elementi prefabbricati può tagliare il costo di costruzione di un nuovo ospedale a Denver per milioni di dollari e ha tagliato più di due mesi i giorni lavorativi di costruzione totale.

Il nuovo studio di Matthew Morris e dottorando Eric Antillon dal Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale del CU-Boulder e architettonica di Ingegneria ha esaminato l'impatto dell'utilizzo di parti prefabbricate sui costi e la programmazione per la costruzione di nuovi 831 mila metri quadrati di Denver Saint Joseph Hospital.

La loro ricerca è stata svolta in collaborazione con i costruttori del progetto, Mortenson Construction: uno dei primi sforzi accademici per quantificare i costi e i benefici di impiegare componenti prefabbricati in progetti di costruzione di grandi dimensioni. Mentre la prefabbricazione è rinomata per la sua capacità di salvare il tempo necessario per il completamento del progetto, molta incertezza continuava a circondare il suo impatto effettivo sui costi: costruire unità prefabbricate fuori sede avrebbe potuto comportare maggiori oneri per i costi di trasporto sostenuti convogliamento i questi componenti per la costruzione del sito stesso.

Secondo Morris, il costo diretto delle unità prefabbricate può essere fino a sei per cento più costoso. Il trucco allora è quello di garantire che i risparmi conseguiti da tempi di costruzione ridotti superano la spesa aggiuntiva dei pezzi prefabbricati. Questa non è certo una sfida, però, dati i costi esorbitanti connessi con il processo di costruzione.
"Se si salva tre mesi del programma, che sono tre mesi in cui non si deve pagare per tutte le cose che dovete eseguire un cantiere", ha detto Morris, che insegna ingegneria costruzione e gestione. "Questo riduce i costi di big-ticket come la vigilanza, attrezzature e il vostro ufficio di campo."

Per la costruzione del Saint Joseph Hospital, Mortenson Construction ha scelto di utilizzare componenti prefabbricati per un'ampia gamma di scopi, tra cui i pannelli esterni a parete, cellule bagno, le Testate di stanze dei pazienti, e le utilità in esecuzione sopra corridoi dell'ospedale. Secondo lo studio CU-Boulder, questo ampio uso di prefabbricazione ha comportato una riduzione del programma di costruzione per 72 giorni di lavoro, riducendo i costi di costruzione da un pesante US 4,3 milioni dollari.

Morris sottolinea che la prefabbricazione ha il maggiore potenziale di risparmio dei costi e del tempo nei progetti di grandi dimensioni, come gli ospedali, dove gli stessi componenti sono impiegati più volte per gli stessi tipi di unità e di maggiori economie di scala sono realizzabili. Il Saint Joseph Hospital è uno di questi progetti, essendoci 440 unità da bagno e 376 stanze per pazienti.

Lo studio ha anche trovato l'uso di unità prefabbricate conferisce maggiore sicurezza e un ambiente più controllato nei cantieri: questo aumenta la convenienza. Secondo Morris e Antillon di ricerca, l'utilizzo di rack utilità prefabbricati in corridoi così come altre parti prefabbricate ha permesso di evitare ben sette incidenti di sicurezza.

See more at: http://sourceable.net/prefab-saves-millions-in-hospital-construction-costs/#sthash.AriWNN1g.dpuf