Bando ISI 2014 e OT24: Inail sostiene le imprese che investono in sicurezza

06/02/2015 3724

Il nuovo bando Isi 2014 e l’OT24 sono le iniziative di Inail a favore delle imprese che migliorano la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Attraverso il nuovo bando incentivi Isi 2014, Inail mette a disposizione delle aziende oltre 267 milioni di euro a titolo di contributi a fondo perduto sia per la realizzazione di progetti di investimento finalizzati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza del lavoro sia per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale in materia di sicurezza sul lavoro.I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura. I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto. Le imprese interessate potranno inserire le domande di finanziamento dal 3 marzo al 7 maggio 2015 sul portale dell’Inail.
OT24 rappresenta invece lo “sconto per prevenzione” attraverso cui INAIL riconosce una riduzione del premio assicurativo alle aziende con dipendenti, attive da almeno due anni e che abbiano realizzato, nell’anno precedente alla richiesta, interventi di prevenzione per migliorare le condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Le percentuali di risparmio sul premio variano in relazione alla dimensione aziendale e sono più elevate per le aziende più piccole. Ne beneficiano le imprese in regola con le disposizioni in materia.

Per approfondimenti ISI 2014
 Per approfondimenti OT24