Coupled Phenomena in Environmental Geotechnics – CPEG 2013

03/07/2013 881

Aula Magna del Politecnico di Torino
1 – 3 luglio 2013


Negli ultimi anni, la Geotecnica Ambientale ha conosciuto un importante sviluppo, assumendo il ruolo di disciplina centrale per una serie di temi rilevanti nella società moderna.
La Società Internazionale per la Geotecnica e l’Ingegneria Geotecnica (ISSMGE) contribuisce allo sviluppo della Geotecnica Ambientale con un apposito comitato tecnico (TC 215 - Geotecnica Ambientale - ex TC 5). Il comitato, istituito sotto la presidenza del Prof. Michele Jamiolkowski (1994-1997), si è sempre caratterizzato per la vivacità delle iniziative proposte, che recentemente sono culminate nella sesta edizione della Conferenza Internazionale di Geotecnica Ambientale, svoltasi nel 2010 a Nuova Delhi (India).
Nell’ambito di questa tradizione, il TC 215 ha promosso il Simposio Internazionale “CPEG 2013”, organizzato dall’Associazione Geotecnica Italiana (AGI) con il patrocinio dell’International Geosynthetics Society (IGS) e del Politecnico di Torino. CPEG 2013 si terrà nell’Aula Magna del Politecnico di Torino dall’1 al 3 luglio e vedrà la partecipazione di esperti del settore provenienti da tutto il mondo, che si confronteranno sui “Fenomeni accoppiati in Ingegneria Geotecnica – dalla ricerca teorica e sperimentale alle applicazioni pratiche”. Sarà un’occasione unica per stimolare il dibattito e la condivisione di conoscenze e competenze maturate negli ultimi anni. Al fine di favorire il progresso scientifico e tecnologico, si avranno contributi provenienti non solo dalla comunità geotecnica, ma anche da discipline affini e complementari.
Quattro sessioni del simposio verteranno su tematiche pertinenti lo stoccaggio dei rifiuti, trattando in particolare la loro caratterizzazione e le problematiche relative alla stabilità, al rivestimento ed alla copertura delle discariche. Tre sessioni verranno dedicate ai siti contaminati ed alla loro interazione con le falde acquifere, sia in termini di metodi di caratterizzazione e monitoraggio che di bonifica. Le restanti due sessioni saranno focalizzate sui temi emergenti quali le questioni energetiche ed i processi bio-chimici.
Le informazioni dettagliate su CPEG 2013, comprensive di programma definitivo e quote di iscrizione, sono disponibili sul sito web http://www.tc215-cpeg-torino.org.


Per contatti:
agi@associazionegeotecnica.it (per le iscrizioni)
info@tc215-cpeg-torino.org (per altre questioni)

A nome del comitato organizzatore:
Prof. Mario Manassero, Prof. Sebastiano Foti, Ing. Guido Musso , Ing. Andrea Dominijanni
Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica, Politecnico di Torino