Corso breve in PROGETTAZIONE AGLI SPOSTAMENTI DI EDIFICI IN CEMENTO ARMATO

23/11/2013 769

Si è voluto dare al corso un taglio pratico anche se focalizzato su uno dei più rivoluzionari metodi di progettazione sismica. Osservazioni di Priestley (1993, 2003) ed altri hanno messo in evidenza che ci sono dei seri problemi concettuali con gli esistenti metodi di progettazione nelle normative basati sulle forze. L’obbiettivo principale del corso è quindi di offrire ai progettisti un metodo alternativo basato agli spostamenti per una efficace progettazione sismica di strutture in cemento armato. Inoltre, in modo da ottemperare alle norme vigenti, il corso offre indicazioni pratiche per le analisi non lineari delle strutture progettate con il metodo agli spostamenti (DBD). Il corso affronta la progettazione sismica in tutte le sue fasi: dall’individuazione della domanda sismica e della performance strutturale attraverso il metodo agli spostamenti (DBD), alla gerarchia delle resistenze per garantire il comportamento voluto alla struttura; dall’esame di alcuni criteri di ottimizzazione strutturale alle analisi time-history della struttura per verificarla e soddisfare i criteri previsti dalle normative sismiche. Particolare spazio sarà lasciato alle applicazioni pratiche del metodo di progettazione con diversi esercizi illustrati e discussi con i partecipanti. Il corso dovrebbe offrire anche, per la prima volta, una introduzione ad un nuovo software per la progettazione agli spostamenti che è ancora in fase di sviluppo preso l’EUCENTRE.

Aggiornamenti riguardanti i contenuti del corso e la composizione dei docenti verranno divulgati a breve.

Registrati al corso compilando il modulo online