Ing. Gianluigi Capra - un organo di Mediazione presso Ordine Ingegneri di Parma

18/06/2015 2480

Ing. Gianluigi Capra - un organo di Mediazione presso Ordine Ingegneri di Parma

INGENIO ha intervistato l'Ing. Gianluigi Capra, dell'Ordine degli Ingegneri di Parma, in quanto è stato insediato direttamente dall'Ordine un Organismo di mediazione omologato dal Ministero della Giustizia.

VEDI INTERVISTA: LINK

La scelta nasce dalla volontà di dare un contributo per lo sveltimento delle controversie, ed evitare che per risolvere vertenze in cui la radice è propriamente tecnica si debba per forza arrivare alla causa civile.

Il vantaggio di rivolgersi a un organismo di mediazione di ingegneri è proprio questo: il cosiddetto mediatore, avendo una profonda conoscenza tecnica, è in grado di comprendere meglio le problematiche in essere, dare un contributo positivo e quindi diventare uno strumento per risolvere controversie in tempi brevi e costi minori. Il mediatore tecnicamente preparato può arrivare addirittura a fornire delle soluzioni.

Una nuova funzione al servizio quindi per il cittadino svolta dagli ingegneri, che può essere coinvolta comunque in qualsiasi tipo di controversia.

L'esperienza di Parma non è un caso isolato. Già altre province si stanno attivando per creare Organismi di Mediazione nei propri ordini degli ingegneri.