Inaugurazione del “Salone del Giappone”

30/06/2015 2023


Inaugurazione del “Salone del Giappone”, seconda sede del Padiglione Giappone a Expo 2015.

Periodo: dal 25 giugno al 13luglio 2015
Luogo: Palazzo delle Stelline

Il 25 giugno è stato finalmente inaugurato a Milano il “Salone del Giappone”. Per diciannove giorni, dal 25 giugno al 13 luglio, per la presentazione vi parteciperanno le aziende e le organizzazioni patrocinanti del Padiglione Giappone insieme al governo giapponese con l’impegno congiunto di enti pubblici e privati. Sede di simposi e incontri d’affari, nel salone si trovano cucina giapponese e la sua cultura, turismo, anime, personaggi, artigianato tradizionale e così via. Il “Salone del Giappone”si presenta altresì come luogo di diffusione di svariati aspetti del cosiddetto Cool Japan, per promuovere ad ampio spettro le attrattive del paese. Di seguito si riportano alcune informazioni sul ricevimento d’inaugurazione.

Il 25giugno, alle ore 11 locali si è tenuto il ricevimento d’inaugurazione del Salone del Giappone. Secondo Masamichi Hasebe, Capo della segreteria del Ministero dell’Agricoltura, Foreste e Pesca del Giappone, «…anche grazie alla Expo Milano il livello del riconoscimento del Giappone si starafforzandonon solo a Milano ma in tutta l’Italia e l’aperturadi questo Salone si presenta come un’ulteriore, eccezionale occasione che va nella stessa direzione.» Per Shohei Fukui, Direttore del Padiglione Giappone, «Il Salone del Giappone è il luogo dove i business s’incontrano e l’ingegno e le tecnologie giapponesi si possono trasformare in affari concreti
Al saluto di apertura di Tatsuya Kato, Rappresentante del governo giapponese per Expo 2015, si è unita Hello Kitty, nominata ambasciatrice speciale del Padiglione Giappone. Idue hanno ricevuto quali ospiti d’onore un consigliere in rappresentanza del Comune di Milano e il presidente della Fondazione Stelline, ove ha sede il Salone, simbolo di approfondimento degli scambi di amicizia tra i due paesi.

Per la presentazione delle organizzazioni partecipanti e dei relativi programmi scarica qui la locandina.