ANAS investe 133 milioni in adeguamento per la sicurezza delle strade

03/08/2015 3394

ANAS ha sottoscritto un prestito da 133 milioni di euro, prima tranche di un finanziamento complessivo fino a 300 milioni, per il piano triennale  di ammodernamento della rete stradale italiana.

E? quanto prevede l'accordo firmato  tra la Banca europea per gli investimenti (Bei) e il Ministero dell'economia e delle finanze (Mef). Nel dettaglio, si legge in una nota, gli investimenti saranno effettuati su circa 170 strade e superstrade gestite dali'Anas, per un totale complessivo di 5.800 chilometri, localizzate in tutte le regioni italiane.