partecipa alla campagna: Misura lo smog con il telefonino a Milano

03/09/2015 1862

E? partita ieri la campagna Ispex- Eu, nata nell'ambito del progetto europeo «Light20i5» con l'associazione «Cittadini per l'Aria» in nove citta? europee (fino al 15 ottobre). Tutti possono partecipare ritirando il dispositivo gratis nei quattro punti (Patagonia Store in corso Garibaldi 127, Moroni Gomma in corso Matteotti 14, Farmacia Legnani in via Rasori 2, Farmacia Foglia in corso di Porta Romana 56), scaricando una «app» e scattando 3-4 foto da inviare entro io minuti a una centrale europea

La Società Italiana di Aerosol contribuirà nel mese di Settembre 2015 alla campagna di misura iSPEX-EU all'interno del progetto europeo LIGHT2015  (www.europe.light2015.org/Home/About.html).
Il progetto ha diversi obiettivi, tra cui verificare la possibilità di sfruttare tecnologie di uso quotidiano per ottenere informazioni su alcune proprietà del particolato atmosferico.

iSPEX (http://ispex.nl/en/) è un sistema sviluppato in Olanda costituito da un add-on da montare sulla fotocamera di uno smartphone (solo per i modelli: i-Phone 4-4S-5-5S)* e da una app associata da installare sul telefono. La add-on è composta da alcuni componenti ottici che permettono di ricavare informazioni sulle proprietà di polarizzazione della luce. Le immagini di una porzione di cielo catturate attraverso iSPEX e le elaborazioni eseguite dalla app permettono di ottenere informazioni preliminari sullo spessore ottico (un parametro legato alla quantità di radiazione estinta in atmosfera a causa della presenza di particolato atmosferico).

A questo scopo la IAS cerca 750 volontari residenti nell'area di Milano o comuni limitrofi disponibili a scattare 5-7 fotografie al cielo nelle giornate prive di copertura nuvolosa durante il mese di Settembre in Milano e provincia utilizzando la add-on che IAS fornirà gratuitamente. Le immagini (debitamente ridotte in dimensioni) saranno inviate via App, elaborate e i risultati saranno visualizzabili direttamente su smartphone.
 
Per informazione contatta i delegati IAS (Luca Ferrero, Vera Bernardoni, Giovanni Lonati) all’indirizzo ispexMI@gmail.com
 
*NB: la scelta dello smartphone non è legata a fini commerciali ma alla standardizzazione della posizione e delle caratteristiche della fotocamera integrata