MASTER ABITA: quando “Firenze” vuol dire “TECNOLOGIA”

23/09/2015 2289

MASTER II LIVELLO in ARCHITETTURA BIOECOLOGICA E INNOVAZIONE PER L’AMBIENTE COSTRUITO

Il Centro Interuniversitario ABITA, sede di Firenze, organizza la XII edizione del Master ABITA II livello, con l'obiettivo di formare professionisti esperti nel controllo del progetto bioclimatico, nella riduzione dei consumi energetici e nella gestione sostenibile del territorio, in grado di conoscere procedure e strumenti per determinare modalità di intervento e validità economica sia per la nuova edilizia che in interventi di recupero e riqualificazione.
 
Ecologìa, Bioarchitettura, Sviluppo Sostenibile, Ambiente. La sensibilità diffusa è crescente intorno a tutto quello che fa’ “eco” e “bio”. Spesso buona parte di quello che si “vende” come “politically correct” nel mercato dell’”ambientale” e del “sostenibile” è molto “moda”, proposto e pubblicizzato più per stare sulla cresta della tendenza che per promuovere una reale ed autentica cultura della sostenibilità. Spesso si tratta di iniziative estemporanee, marketing puro e semplice, tirato fuori come un coniglio dal cilindro per ravvivare situazioni obsolete nel campo industriale, professionale e commerciale. La differenza, come sempre, la fa’ l’esperienza.
Da più di trent’anni Marco Sala si occupa di sostenibilità. In ambito accademico, come professore presso la Facoltà di Architettura di Firenze, e in ambito professionale. Fin da tempi non sospetti, quando ancora la tendenza al marchio ecologico era una tra le tante possibili, ha fondato, presso il Dipartimento di Tecnologie dell’Architettura e Design “Pierluigi Spadolini”, il Centro Interuniversitario ABITA, punto di riferimento fondamentale per la ricerca e la didattica sull’Architettura Bioecologica e l’Innovazione Tecnologica per l’Ambiente (ABITA, appunto).
 
Tra le tante e diversificate attività promosse dal centro fiorentino, il Master di II Livello si pone e si propone come snodo tra cursus universitario e specializzazione professionale. Per le sue caratteristiche, per i contenuti del corso e, soprattutto, per l’approccio fortemente professionalizzante, incentrato sul learning by doing, il Master ABITA rappresenta ormai anche un’occasione di aggiornamento per chi si muove già da tempo nel campo della libera professione (Ingegneri, Architetti) o nei settori della Pubblica Amministrazione responsabili delle politiche ambientali e del territorio.
Firenze, culla del Rinascimento, dimostra di non adagiarsi sugli allori del passato, ma di saper promuovere, con realtà di ABITA (ricerca e formazione-Master), innovazione e avanguardia in campi ad elevato contenuto tecnologico: finchè il passato produrrà futuro è lecito immaginare, per noi e i nostri figli, uno sviluppo davvero “sostenibile”.
 
 
PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTARE:
Centro Interuniversitario ABITA
Dipartimento DIDA Università di Firenze
via S. Niccolò 93 - 50125 Firenze
Tel. 055.2755 328 - 322
centro@abita.unifi.it