Consulenza gratuita dei notai su casa, mutuo, testamento

Sono 70 le città in cui sono attivi gli Sportelli di primo orientamento per i cittadini sui temi di interesse notarile: acquisto della casa, mutuo, donazioni, testamenti e successioni, vittime di usura e racket, agli amministratori di sostegno e alle fasce deboli della popolazione.

Si tratta di un servizio che il Consiglio Nazionale del Notariato ha reso disponibile, senza costi per gli utenti, in tutta Italia. L’obiettivo è quello di assistere i cittadini, fornendo a titolo gratuito un servizio istituzionale di informazione e consulenza preventiva. Un modo per supportare anche coloro i quali non hanno un notaio di fiducia cui rivolgersi.
 
Capita frequentemente infatti che il notaio venga consultato solo al momento della stipula finale di un atto. Tuttavia ricevere un parere preventivo è fondamentale per arrivare sereni e tutelati alla firma del contratto e prevenire dispute legali in seguito; concludere una compravendita, un mutuo, una donazione, un atto costitutivo di società o redigere un testamento non significa completare e stampare un modulo già predisposto, ma preparare un atto sicuro, valido e inattaccabile nel tempo.
Per accedere al servizio è sufficiente collegarsi alla home page del sito del Consiglio Nazionale del Notariato cliccando sulla sezione “Sportelli informativi” nel menu principale o “Trova consulenza” nell’icona sulla destra . In corrispondenza di ciascuna città viene indicata la tipologia di servizio offerto al cittadino (sportello di consulenza notarile; tariffa agevolata praticata a specifici atti; consulenza alle vittime di usura, ecc.), durata, data, orario, modalità di prenotazione e luogo dove viene reso il servizio. 
 
Per maggiori informazioni è possibile contattare il Consiglio Notarile Distrettuale che cura l’iniziativa.