Sicurezza e Appalti: dal CNI una giornata nazionale di approfondimento

22/10/2015 2179

3ª GIORNATA NAZIONALE DELL’INGEGNERIA DELLA SICUREZZA

LA PROGETTAZIONE DELLA SICUREZZA NEI CANTIERI: BUONE PRATICHE E QUESTIONI IRRISOLTE PER GARANTIRE UN’EFFICACE GESTIONE DEGLI APPALTI IN SICUREZZA

Roma, venerdì 6 novembre 2015 - ore 9:00
Sede ANCE – Sala Colleoni,  Via G. A. Guattani n° 16

Il binomio Sicurezza & Appalti rappresenta il tema “portante” della 3a Giornata Nazionale dell’Ingegneria della Sicurezza, oramai consolidato appuntamento annuale del Consiglio Nazionale degli Ingegneri con la numerosa platea di professionisti e addetti ai lavori impegnati nel complesso e trasversale settore dell’Ingegneria della Sicurezza. L’edizione 2015, dopo le partnership nelle scorse giornate con VV.F. e INAIL, beneficia dell’autorevole coorganizzazione dell’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili (ANCE).

L’analisi delle diverse fattispecie contrattuali in rapporto alle previsioni del Titolo IV D.Lgs. 81/08 rappresenta infatti l’inizio di un percorso che se affrontato compiutamente in una visione complessiva, produce per professionisti, imprenditori e committenti la base su cui strutturare efficaci procedure per la corretta gestione degli appalti in sicurezza.
Per raggiungere detti obiettivi la 3a Giornata prevedrà numerosi momenti di confronto e scambio di conoscenze, anche via web, sulle numerose dinamiche innescate dalla puntuale e concreta applicazione della normativa in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.
In particolare nel corso della mattinata, il cui tema sarà “La progettazione della sicurezza in cantiere” si presenteranno, unitamente alle recenti introduzioni normative, studi e metodologie finalizzate ad offrire agli addetti ai lavori nuovi e più efficaci approcci per la concreta gestione degli obblighi di Legge ancorché rapportati alla normazione europea.
Nel corso della tavola rotonda programmata nel pomeriggio, dal titolo “Buone pratiche e questioni irrisolte per garantire un’efficace gestione degli appalti in sicurezza”, coordinata da un anchorman televisivo, i rappresentanti di professioni, associazioni, istituzioni e lavoratori, si confronteranno sulle spinose e ancora irrisolte questioni associate al binomio “sicurezza & appalti”, con lo scopo di proporre soluzioni in linea con il proprio “bagaglio esperienziale”.

La giornata, si articolerà nelle relazioni della mattinata e nella tavola rotonda del pomeriggio dal titolo "Buone pratiche e questioni irrisolte per garantire un efficace gestione degli appalti in sicurezza".

In particolare nel corso della mattinata, il cui tema sarà "La progettazione della sicurezza in cantiere" si presenteranno, unitamente alle recenti introduzioni normative, studi e metodologie finalizzate ad offrire agli addetti ai lavori nuovi e più efficaci approcci per la concreta gestione degli obblighi di Legge rapportati alla normazione europea.

CFP. La partecipazione alla giornata sarà valida per n°3+3 CFP (3 per le relazioni della mattinata e 3 per la tavola rotonda del pomeriggio) per l’aggiornamento delle competenze professionali degli Ingegneri.
Il convegno potrà essere seguito in streaming collegandosi al portale CNI e ANCE, dove sarà inserito un apposito banner. Per il suddetto collegamento non sono previsti CFP.

PER PARTECIPARE
Il convegno è gratuito. Potranno essere accettate al massimo 200 adesioni.
Si invita a confermare la propria partecipazione previa richiesta all’indirizzo di posta elettronica segreteria@cni-online.it entro il 02/11/2015.

Scarica la locandina del PROGRAMMA