Il progettista e le sfide quotidiane: per AMV il segreto è l'integrazione

10/11/2015 2830

Intervista a Luciano Migliorini presidente di AMV Software in occasione di SAIE 2015: i progettisti sono sempre al centro ma devono pensare in modo più integrato

Guarda la videointervista completa su IngenioTV

Luciano Migliorini, nel ricordare che lo scorso 30 settembre AMV ha festeggiato i 30 anni dalla fondazione, va dritto al punto: più che la tecnologia conta il modo in cui viene integrata e in cui viene veicolata per raggiungere gli obiettivi.

"Credo che la chiave di volta sia l'integrazione dei vari mondi della progettazione che in passato erano stati troppo distinti. E' sempre il progettista l'uomo al vertice di questo fenomeno, ma al di là della potenza degli strumenti bisogna conservare anche una certa capacità di riflessione che purtroppo i progettisti, spesso, non hanno più, e che possono produrre grandi ricavi aldilà degli strumenti avanzati di cui si dispone".