Piano Casa Puglia prorogato al 31/12/2016. La situazione in tutte le Regioni italiane

17/11/2015 4073

Il #pianocasa della Regione #Puglia è stato ufficialmente prorogato di un anno: la norma semplifica le procedure per piccoli ampliamenti e ristrutturazioni fino al 31 dicembre 2016

Lo scorso 21 ottobre, in commissione Urbanistica Regione Puglia, è stata approvata all'unanimità l'ulteriore proroga del Piano casa al 31 dicembre 2016. Oltre alla proroga sono state apportate due piccole modifiche alla legge regionale 14/2009 per fugare alcuni dubbi interpretativi sollevati in fase di applicazione. Il primo riguarda un chiarimento sul requisiti della "residenzialìtà", in relazione agli edifici ammessi al bonus. Il secondo sottolinea che nei procedimenti regolati dal Piano territoriale regionale (Pttr) e nei procedimenti connessi di natura urbanistica e ambientale, il parere del soprintendente si intende obbligatorio e non vincolante
Commentando questa modifica il consigliere promotore Fabiano Amati ha dichiarato: “La necessità di tale norma interpretativa risiede nell'evitare eventuali lungaggini nei procedimentidi autorizzazione di opere, ed in particolare di quelle pubbliche”.

Per il presidente della Commissione Urbanistica Filippo Caracciolo, invece, la proroga “potrebbe offrire la possibilità, ai proprietari di immobili, di attuare piccoli ampliamenti e ristrutturazioni del proprio patrimonio edilizio, senza intaccare ambiente e paesaggio e senza consumo di suolo”.

Piano Casa: la situazione regione per regione

Regioni con Piano Casa in scadenza
PIEMONTE  31/12/2015
TOSCANA   31/12/2015
LIGURIA      31/12/2015
ABRUZZO   31/12/2015
CAMPANIA 11/01/2016

Regioni intervenute nel 2015 sul Piano Casa
VENETO       10/5/2017
PUGLIA         31/12/2016
BASILICATA 31/12/2016
SICILIA          31/12/2016
SARDEGNA  31/12/2016
MOLISE         31/12/2017

Le altre Regioni
VALLE D'AOSTA                  Piano Casa permanente
PROVINCIA DI BOLZANO   Piano Casa permanente
REGIONE UMBRIA              Piano Casa permanente
PROVINCIA DI TRENO        31/12/2015
FRIULI V.G.                          19/11/2017
LOMBARDIA                        Scaduto, non rinnovato
EMILIA-ROMAGNA              Scaduto, non rinnovato
MARCHE                              31/12/2016
LAZIO                                   31/12/2017
CALABRIA                            31/12/2016