MCE - MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT 2016: l’INTEGRAZIONE è la chiave del futuro

A pochi mesi dall’apertura della quarantesima edizione, MCE - MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT – la manifestazione leader mondiale nell’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili, che si svolgerà dal 15 al 18 marzo 2016 in Fiera Milano – si presenta fin d’ora con un’ampia offerta espositiva in tutti e quattro i macro comparti: Caldo, Freddo, Acqua e Energia.
 
 
Al centro della manifestazione, come sempre, i prodotti, le soluzioni e i sistemi più avanzati proposti dai principali attori nazionali e internazionali nei settori del riscaldamento, del condizionamento dell’aria, della refrigerazione, del valvolame, della componentistica, della tecnica sanitaria, del trattamento dell’acqua e delle energie rinnovabili, ma anche della domotica e della building automation, saranno loro i grandi protagonisti di una MCE che ad oggi registra oltre il 90% dello spazio espositivo occupato, 1.600 aziende espositrici, di cui il 40% estere, da 53 paesi.
Il successo di MCE (nel 2014 ha registrato 2.039 aziende presenti di cui 871 dall’estero, 155.987 operatori professionali, di cui 36.311 esteri da 146 Paesi) trova la sua forza, in un comparto industriale a forte innovazione tecnologica e sempre più strategico nello scenario economico mondiale, dove innovazione e integrazione fra prodotti, soluzioni e sistemi rappresentano la strada per riuscire a intercettare le nuove potenzialità economiche e occupazionali che derivano dall’efficienza energetica.
 
Segno distintivo, di MCE 2016, sarà proprio l’integrazione fra soluzioni e sistemi, fra mondo elettrico e termico, fra involucro e impianto per arrivare ad una gestione coordinata e intelligente degli edifici, ridurre il consumo energetico e salvaguardare l’ambiente e le risorse che la natura mette a disposizione di tutti noi.
 
È questo uno dei focus al centro di MCE 2016 che trova riscontro anche nei dati emersi dalla ricerca presentata oggi 25 novembre, “L’utente finale e il risparmio energetico nel settore residenziale” commissionata da MCE all’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano.
Un’analisi delle tecnologie e soluzioni per l’efficienza energetica nel nostro paese, dalla quale emerge come, nei prossimi 3 anni, soluzioni per l’efficienza energetica, quali Pompe di calore, Sistemi di Building Automation e Caldaie a condensazione, raggiungeranno un valore totale di 12,8 mld di €; quelle di generazione distribuita da fonti rinnovabili, come fotovoltaico, mini eolico, solare termico, caldaie a biomassa e micro cogenerazione, arriveranno ad un totale di 4 mld di €; mentre le Soluzioni integrate, come per esempio Solare fotovoltaico + Pompa di calore o Solare fotovoltaico + Pompa di calore + Sistemi di accumulo elettrico con batterie etc, toccheranno un totale di 0,87 mld € + H.A. Una sfida importante che si giocherà nella sinergia fra intelligenza, competenza e ricerca.
“I segnali positivi che arrivano dalle adesioni a MCE 2016, rispecchiano il momento attuale del mondo della produzione di ANIMA e della distribuzione ITS di ANGAISA – dichiara Massimiliano Pierini, Managing Director di Reed Exhibitions Italia – e rappresentano per noi uno stimolo per organizzare una fiera che continui ad essere un luogo unico per sviluppare relazioni, fare network per creare nuovo business. Una fiera, per noi e per tutto il Gruppo Reed Exhibitions del quale facciamo parte, è uno strumento pensato e costruito a partire dai nostri clienti, espositori e visitatori, e dai loro bisogni per riuscire a fare evolvere il mercato in sintonia con le tendenze e i mutamenti. Tra espositori e visitatori deve esserci una forte integrazione, gli uni devono rispondere ai bisogni degli altri e sono certo che anche questa MCE saprà rispondere alle esigenze di tutti”.
 
I TEMI DEI CONVEGNI E INIZIATIVE. Entrando nel dettaglio della Manifestazione, il fil rouge del programma dei convegni e delle iniziative di MCE 2016 è NZEB - Technologie, Strumenti e Strategie di Mercato. Un tema di forte attualità che sarà declinato in tutti gli appuntamenti convegnistici, a partire dal convegno inaugurale del 15 marzo 2016, con la presentazione del primo Rapporto Congiunturale e Previsionale sul Mercato dell’Installazione degli Impianti in Italia; al convegno di mercato e all’appuntamento conclusivo del Roadshow THERMO EVOLUTION: da nuove regole a nuove opportunità, un progetto congiunto di ANGAISA, ASSISTAL, ASSOTERMICA e MCE - MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT dedicato alla nuova etichetta energetica e le misure di Ecodesign.
 
Ritornano a MCE – MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT 2016 anche Percorso Efficienza & Innovazione e Oltre la Classe A, i due progetti sinergici e complementari volti a mettere in evidenza le eccellenze tecnologie presentate dalle aziende, che quest’anno saranno raccolte all’interno di un edificio in scala reale realizzato nel padiglione 2.
Uno spazio più ampio e completo sarà occupato da THAT’S SMART, l’area espositiva e congressuale dedicata alla domotica e alla building automation che quest’anno può vantare la nuova partnership con ANIE e ANIE RINNOVABILI.
 
Novità di MCE 2016 sarà MCEMASTER un luogo di incontro, fisico e online, riservato alla categoria degli installatori.
Come da tradizione, anche per MCE 2016 non mancheranno le numerose attività organizzate dalle principali associazioni di settore: a partire da ANGAISA, Associazione Nazionale Commercianti Articoli Idrosanitari Climatizzazione Pavimenti Rivestimenti e Arredobagno che proporrà lo spazio CasANGAISA, per proseguire con ANIMA, Federazione delle Associazioni dell’Industria Meccanica Varia ed Affine, che avrà ancora una lounge dedicata. Infine, anche per il 2016 MCE - MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT sarà, l’unica fiera in Italia, certificata secondo la norma internazionale ISO 20121 “Sistemi di Gestione per la Sostenibilità degli Eventi”. In linea con questi importanti obiettivi, fra le varie attività messe a punto per MCE 2016 spicca la trasformazione in formato elettronico di tutti gli inviti cartacei, un piccolo passo ma importante per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente .
 
Naturalmente tutti gli aggiornamenti su MCE – MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT saranno disponibili online su www.mcexpocomfort.it, il sito della manifestazione rinnovato nei mesi scorsi nella grafica e nelle opportunità di visibilità per le aziende espositrici.
 
PER APPROFONDIRE SCARICA ANCHE I COMUNICATI STAMPA SU:
 
MCE - MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT 2016: UN RIFERIMENTO NELLA RETE
MCE ha da poco rinnovato la propria immagine web aggiornando il sito per renderlo ancora più ricco di contenuti e servizi, garantire una navigazione più friendly e incontrare così le esigenze di aggiornamento e d’informazione di espositori e visitatori
 
Un’area espositiva e workshop dedicata ai sistemi di controllo, comunicazione e gestione che permettono alle tecnologie impiantistiche di rispondere alle nuove esigenze abitative di comfort, efficienza energetica e risparmio
 
MCE - Mostra Convegno Expocomfort
Mostra Convegno Expocomfort è la manifestazione internazionale biennale rivolta ai settori dell’impiantistica civile e industriale: riscaldamento, condizionamento dell’aria, refrigerazione, componentistica, valvolame, tecnica sanitaria, ambiente bagno, trattamento dell’acqua, attrezzeria, energie rinnovabili e servizi. Ideata nel 1960 come prima mostra specializzata in Italia, MCE è da oltre 50 anni leader di settore grazie alle comprovate capacità di seguire l’evoluzione dei mercati di riferimento creando momenti di incontro, confronto e dibattito tecnico, culturale e politico. Mostra Convegno Expocomfort è una manifestazione fieristica di proprietà di Reed Exhibitions, il leader mondiale nell'organizzazione di fiere e congressi che gestisce oltre 500 eventi in 43 Paesi che hanno registrato più di 7 milioni di partecipanti nel 2014. Reed Exhibitions conta 41 sedi in tutto il mondo a disposizione di 43 settori industriali. Reed Exhibitons fa parte di RELX Group plc, leader mondiale nella fornitura di soluzioni e servizi per clienti professionali in numerosi comparti di business.

Ufficio Stampa: Flaminia Parrini, Reed Exhibitions Italia, tel.+39 02/43517038, flaminia.parrini@reedexpo