Perizie immobiliari: nuove linee guida ABI

15/12/2015 4233

Le nuove linee guida per le valutazioni degli immobili diramate dall'Associazione Bancaria Italiana in garanzia delle esposizioni creditizie sono improntate a requisiti di massima trasparenza, certezza ed economicità

Tra i principi delle nuove linee guida ABI sulle perizie immobiliari, spiccano valore di mercato, codice di condotta dei periti, procedure e metodi di valutazione, metodo del confronto di mercato e metodo finanziario. Secondo l'associazione, questi e altri principi permetteranno di eseguire le perizie immobiliari secondo parametri più chiari e trasparenti nei c onfronti di tutti i referenti sia privati (clienti mutuatari, agenzie di rating, ecc.) sia istituzionali (Banca d’Italia, Agenzia delle entrate già Agenzia del territorio, Tribunali delle esecuzioni immobiliari ecc.).

Le Linee guida – si legge nel comunicato di ABI - saranno utili a porre all’avanguardia in Europa il mercato italiano del credito ipotecario – rendendolo ancora più efficiente, dinamico ed integrato – grazie al lavoro svolto da ABI, Assovib, Collegio nazionale degli agrotecnici, Collegio nazionale dei periti agrari, Consiglio dell’Ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali, Consiglio nazionale degli architetti pianificatori paesaggisti conservatori, Consiglio nazionale degli ingegneri, Consiglio nazionale dei periti industriali, Consiglio nazionale geometri e TecnoborsaSi conclude il processo di aggiornamento e adeguamento delle Linee guida ai più recenti standard europei di valutazione. La trasparenza e la corretta valutazione degli immobili sono elementi essenziali nelle operazioni di erogazione dei crediti".

 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su