Italcementi a MyPlant&Garden: soluzioni sostenibili per le piste ciclabili e l’arredo urbano

18/02/2016 6535

Una pista ciclabile all’interno dei padiglioni per apprezzare le performance di i.idro DRAIN, il prodotto ideale per progettare con l’acqua

Italcementi conferma la sua leadership nel campo dei materiali per le piste ciclabili e il garden design con la partecipazione a MyPlant&Garden la più prestigiosa manifestazione B2B italiana dedicata al mondo della progettazione, del paesaggio, dell’edilizia e del verde, in programma dal 24 al 26 febbraio alla Fiera di Rho Milano.

Protagonista della manifestazione è i.idro DRAIN la soluzione drenante in calcestruzzo che rispetta il ciclo naturale dell’acqua. L’attenzione al tema dell’acqua, come risorsa da preservare, ha portato alla formulazione di un prodotto specifico come i.idro DRAIN, che ha una capacità drenante 100 volte superiore a quella di un terreno naturale, contribuendo così a diminuire i costi di gestione dell’acqua piovana. Il materiale può essere impiegato per piste ciclabili, ciclovie, zone 30, strade secondarie e aree verdi. Il suo utilizzo può portare all’ottenimento di punti nei protocolli LEED e Itaca grazie alla gestione delle acque meteoriche e delle acque a scopo irriguo.

Oltre allo stand (Pad. 20 Stand F 27), i visitatori potranno apprezzare le performance del prodotto percorrendo un vero e proprio tratto di pista ciclabile realizzata in i.idro DRAIN da Senini, un’azienda partner di Italcementi specializzata nella produzione di blocchi, masselli per pavimentazioni e manufatti in calcestruzzo.

Grazie alle sue caratteristiche il prodotto è stato utilizzato da diverse amministrazioni comunali per la realizzazioni di ciclovie e di aree verdi. All’EXPO di Milano è stato impiegato nel Parco della Biodiversità, a Bologna è stato utilizzato per la “Tangenziale delle biciclette”, la nuova pista ciclabile lungo i viali del centro città e per la cui inaugurazione Italcementi ha invitato Felice Gimondi, il grande campione italiano del ciclismo degli anni Sessanta e Settanta; a Calusco d’Adda (Bg) è stata inaugurata una pista ciclabile – sempre realizzata in i.idro DRAIN, in occasione del passaggio del Giro di Lombardia; a Brindisi è stata realizzata una pista ciclabile in un parco naturalistico. Altre realizzazione sono state fatte a Guidonia per il Parco dei Frutti dedicato ai giochi dei bambini, a Trieste nel castello di Miramare, a Venezia all’interno dei Giardini Papadopoli, nello Spazio Vita dell’Ospedale Niguarda a Milano oltre a numerose altre realizzazioni in parchi e giardini.


Italcementi, leader in ricerca e innovazione

Tutti i prodotti innovativi per il mondo delle costruzioni e dell’architettura nascono in i.lab, il centro ricerca e innovazione di Italcementi dove quotidianamente sono impegnati numerosi ricercatori nello studio e nello sviluppo di innovazioni tecnologiche, funzionali ed estetiche dei nuovi materiali per le costruzioni. Costruito in linea con la concezione di Italcementi di innovazione, di sostenibilità e di eccellenza architettonica, i.lab è la sintesi della più avanzata tecnologia in termini di qualità dei materiali e di tecnologie per la green construction. i.lab soddisfa requisiti elevati di efficienza energetica ed utilizzo di energie alternative, tra cui le fonti geotermico e fotovoltaico, e di qualità innovativa della progettazione. Per la sua costruzione, sono stati utilizzati materiali ad elevato livello tecnologico, quali calcestruzzi auto compattanti ad altissima fluidità a base di TX Active, ma anche materiali ad alto contenuto di riciclato e di provenienza regionale. In virtù degli sforzi profusi già a livello di progettazione integrata e nella fase di costruzione, i.lab ha ottenuto la certificazione LEED Platinum.
Italcementi su internet: www.i-nova.net - www.italcementi.it;

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su