GRAPHISOFT rilascia la Grasshopper - ARCHICAD Live Connection

29/04/2016 3271
BUDAPEST, 28 Aprile, 2016 A seguito di una fase di beta testing pubblica, durata 6 mesi e che ha coinvolto migliaia di architetti e progettisti di tutto il mondo, GRAPHISOFT® ha finalmente rilasciato la sua soluzione per una connessione intelligente tra Grasshopper e ARCHICAD.  Questa connessione bi-direzionale “live”, all’avanguardia, consente finalmente agli utenti Rhino/Grasshopper di connettersi con un software BIM professionale (ARCHICAD).   
 

 

Sviluppata da GRAPHISOFT, la connessione Rhino-Grasshopper-ARCHICAD permette agli architetti di sfruttare i punti di forza dei tre ambienti di progettazione -- Rhino, Grasshopper e ARCHICAD – colmando una lacuna tra la fase di progettazione iniziale e il Building Information Modeling (BIM). Questa soluzione unica offre strumenti che vanno ben oltre il trasferimento bi-direzionale della geometria, permettendo di tradurre le forme geometriche in elementi pienamente BIM conservando, al contempo, le funzionalità di editazione algoritmica.
 
In accordo con quanto afferma Robert McNeel, CEO, McNeel & Associates, "La progettazione algoritmica rappresenta una tendenza globale nell’architettura. Utilizzando questa nuova connessione in tempo reale, gli architetti possono liberare la loro creatività creando forme che sarebbero altrimenti risultate impossibili da gestire.  Rhino e Grasshopper sono i migliori strumenti sul mercato per questo tipo di attività."
 
"La soluzione Grasshopper-ARCHICAD Live Connection offre un unico flusso di lavoro nella progettazione, aiutandovi ad esplorare una vasta gamma di varianti al progetto, e di creare e mettere a punto i dettagli della costruzione e le sue strutture usando algoritmi e senza necessità di interscambio di file,” afferma Peter Temesvari, Direttore del Product Management di GRAPHISOFT. “Questa connessione offre agli utenti i meglio di entrambe i mondi, accoppiando la migliore soluzione BIM con lo strumento di progettazione algoritmica leader dell’industria. Il risultato è un flusso di lavoro fluido e professionale.”
 
Per maggiori informazioni, per favore consultate:
 
Informazioni su Rhinoceros e Grasshopper
 
Rhinoceros® 5.0, sviluppato da Robert McNeel & Associates, è il leader del mercato tra i software di modellazione dell’industrial design.  Forme estremamente complicate possono essere modellate direttamente o acquisite tramite digitalizzazione 3D.  Con il suo potente motore basato sulle NURBS, Rhinoceros® 5.0 può creare, editare, analizzare e tradurre curve, superfici e solidi. Non ci sono limiti di complessità, grado o dimensioni.  Per i progettisti che stanno esplorando nuove forme usando algoritmi generativi, Grasshopper® è un editor grafico di algoritmi strettamente integrato agli strumenti di modellazione di Rhino.  Grasshopper non richiede alcuna conoscenza di programmazione o di scripting, ma permette comunque ai progettisti di costruire generatori di forme, dal più semplice a quello più suggestivo.

Informazioni su GRAPHISOFT

GRAPHISOFT® ha dato il via alla rivoluzione BIM nel lontano 1984 con ARCHICAD®, il primo software BIM dell’industria pensato per gli architetti.  GRAPHISOFT continua a condurre l’industria con soluzioni innovative come il suo rivoluzionario BIMcloud®, il primo ambiente al mondo di collaborazione BIM in tempo reale; EcoDesigner™, la prima ed unica soluzione di progettazione “GREEN” integrata al BIM; e BIMx®, l’app mobile, leader del mercato, per la visualizzazione del BIM.  GRAPHISOFT è parte di Nemetschek Group.