IL REGOLAMENTO EUROPEO PER I PRODOTTI DA COSTRUZIONE CPR E LA SOSTENIBILTA'

05/10/2015 651

MODULO DA 4 ORE - 4 CFP

Il Corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano in collaborazione con ICMQ e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano, presso la Sala Corsi di ICMQ S.p.A., Via Gaetano De Castillia, 10 - 20124 Milano.
Relatori:
Ing. Ugo Pannuti, Responsabile area sostenibilità, ICMQ Spa
Ing. Igor Menicatti, Responsabile settore certificazione prodotto, ICMQ Spa
Premessa:
Il Regolamento Europeo Prodotti da Costruzione UE 305/2011 ha sostituito completamente dal 01/07/2013 la Direttiva Prodotti da costruzione 89/106/CE (CPD) ed è quindi in vigore ormai da più di un anno.
Esso presenta alcune novità rispetto alla precedente Direttiva, in particolare per quanto riguarda:
- la redazione e fornitura della Dichiarazione di Prestazione (DOP) in luogo della dichiarazione di conformità, anche tramite sito web
- l’uso sostenibile delle risorse naturali quale ulteriore requisito di base delle opere di costruzione
- la possibilità di deroga all’apposizione della marcatura CE in alcuni casi circoscritti
- la possibilità di adozione di procedure semplificate
- chiarimenti sulle modalità di apposizione della marcatura CE
- la delega di atti dal Parlamento alla Commissione Europea.
Il tutto con particolare riferimento al nuovo requisito introdotto dal CPR: la sostenibilità.

Scarica la locandina in formato .pdf

Per modalità e termini di iscrizione si rimanda al sito COLLEGIO INGEGNERI E ARCHITETTI MILANO