Finaliste a Intersolar le aziende selezionate da Omron per vincere le sfide fotovoltaiche

13/06/2016 2288

Dhybrid e Ilumen, aziende selezionate da Omron per supportare il business fotovoltaico dei suoi clienti, sono candidate al premio Intersolar per l’innovazione

Il settore fotovoltaico sta espandendo i suoi confini geografici e sta evolvendo i suoi modelli di business: se in Italia e nei Paesi Europei il revamping e il mantenimento della produttivita? degli impianti sono la principale priorita?, in molti paesi emergenti il focus principale sono le “Mini Grid”, contesti nei quali la soluzione vincente sono i “sistemi ibridi”, quindi l’abbinamento di generatori locali (diesel nella maggioranza dei casi) con impianti fotovoltaici, al fine di sopperire alle mancanze di una rete elettrica spesso non adeguata o del tutto assente.

Omron, leader mondiale nel settore dell’automazione industriale e fra i primi cinque fornitori di inverter fotovoltaici nel mondo (*), seleziona per suoi clienti le tecnologie piu? innovative in grado di supportare con efficacia il business fotovoltaico in tutto il mondo. Per questo ha siglato a fine 2014 un accordo commerciale con Ilumen, con cui contrastare con efficacia il fenomeno del PID (Potential Induced Degradation), e ha ottenuto la compatibilita? dei suoi inverter con il controller per sistemi ibridi realizzato da Dhybrid Power Systems, la societa? che ha sviluppato la soluzione leader di mercato per i sistemi ibridi diesel fotovoltaici.

Ambedue le aziende sono finaliste per il premio Intersolar legato all’innovazione nel settore fotovoltaico: Ilumen nell’ambito delle tecnologie fotovoltaiche, e Dhybrid nell’ambito dei progetti piu? significativi del settore.

Ilumen e? l’azienda produttrice del PID Box Mini, dispositivo in grado di rigenerare rapidamente i moduli affetti da PID (Potential Induced Degradation), fenomeno che mina la produttivita? degli impianti fotovoltaici che possono subire una perdita di potenza fino al 60% della potenza nominale. Il PID Box Mini puo? essere disinstallato dopo la rigenerazione dei moduli, sostituendo l’inverter presente sull’impianto con il KP100L prodotto da Omron, l’unico inverter senza trasformatore disponibile sul mercato che previene il PID.

Dhybrid Power Systems e? la societa? che ha sviluppato la soluzione leader di mercato per i sistemi ibridi diesel fotovoltaici. Il Fuel Reduction System di Dhybrid e? il controller che, collegato attraverso l’interfaccia seriale dell’inverter Omron KP100L, gestisce correttamente il flusso di energia elettrica generata che deve essere coerente con i profili di carico affinche? l’impianto elettrico nel suo complesso sia sempre bilanciato. La base tecnologica che permette la compatibilita? degli Inverter Omron con le mini grid e? stata impostata dal dipartimento R&D di Omron quando ha progettato il sistema di compatibilita? con i requisiti di rete dei Paesi europei (VDE AR?N 4105?requisiti minimi per la connessione alla rete di bassa tensione in Germania; CEI 0? 21/CEI 0?16, requisiti tecnici per la connessione alla rete elettrica italiana).