Il Partenariato Pubblico Privato, gli ingegneri ne parlano il 12 luglio a Milano

07/07/2016 1904
Il convegno nazionale, in programma a Milano il 12 luglio prossimo, affronta gli aspetti tecnici, economici e giuridici relativi ai procedimenti di PPP.
 
Martedì 12 luglio dalle ore 10,00 alle 18.00, presso l’aula Osvaldo De Donato del Politecnico di Milano (edificio 3 piano terra, Piazza Leonardo da Vinci 32 Milano), il Consiglio Nazionale Ingegneri, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Milano e della Consulta Regionale degli Ordini della Lombardia (CROIL), organizza il convegno nazionale dal titolo “Il Partneriato Pubblico Privato - Aspetti tecnici economici giuridici nei procedimenti di PPP”.
Il tema del finanziamento per il settore delle costruzioni, unito alla sempre più evidente scarsità di risorse pubbliche e alla crisi del mercato immobiliare, sta generando una crescente attenzione per gli strumenti di PPP, fondamentali per realizzare opere pubbliche ricorrendo a capitali privati.
 
La nuova normativa, ed il ruolo centrale che la figura dell’Ingegnere dovrà assumere nella fase progettuale, esecutiva e gestionale rappresentano una sfida alla quale è necessario giungere preparati.
Saranno queste le tematiche principali di una giornata di lavoro che coinvolgerà esperti e professionisti del settore, che analizzeranno gli aspetti giuridici, economici e fiscali del PPP.
 
L’apertura dei lavori sarà affidata ad Armando Zambrano (Presidente del Consiglio Nazionale Ingegneri), Marco Aimetti (Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori), Stefano Calzolari (Presidente dell’Ordine degli Ingegneri Provincia di Milano), Silvio Bosetti (Presidente della Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Milano). La moderazione del convegno è affidata a Riccardo Pellegatta (Consigliere Segretario e Coordinatore del Gruppo di Lavoro per il PPP del CNI).
 
La partecipazione al convegno è gratuita, saranno attribuiti 3 crediti formativi agli Ingegneri.

E’ richiesta la registrazione sul sito: www.foim.org entro l’11 di luglio. 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su