MIT: Regolamento Edilizio Unico pronto per settembre

04/08/2016 2134
Realacci: “il MIT si impegna a varare entro settembre il Regolamento Edilizio Unico: una riforma a costo zero che rende più semplice l’italia”.
 
Sembra proprio che dopo la pausa estiva, troveremo pronto il tanto atteso Regolamento Edilizio Unico.
A darne notizia il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti rispondendo ad una interrogazione sul ritardo nella definizione del RUE, da parte del Presidente della Commissione Ambiente della Camera, Ermete Realacci.
Si tratta di un provvedimento – commenta Realacci –che “avrebbe potuto vedere la luce dal 2014 ma che purtroppo è stato rallentato anche dalla necessaria concertazione con Regioni e Comuni. Il regolamento edilizio unico, limitando la babele di migliaia di norme comunali, può semplificare a costo zero la vita a cittadini e imprese, indirizzando l’edilizia verso la qualità, il risparmio energetico, la sicurezza e la riduzione del consumo di suolo”.
 
La decisione di adottare uno schema di regolamento edilizio-tipo unico per tutta Italia nasce infatti nel 2014 con il decreto Sblocca Italia. Altre notizie si hanno alla fine del 2014 dove si comunicava della conclusione dell’iter in sede di Conferenza unificata entro e non oltre novembre 2015.
Ma è solo nel febbraio del 2016 che si ritorna a parlare di Regolamento Edilizio Unico con la pubblicazione della lista delle 42 definizioni uniformi e inderogabili.

Speriamo davvero che per settembre questo importante provvedimento veda la luce.