INARCASSA: limite a tre mandati per il Consiglio di Amministrazione

05/08/2016 1958

Approvate modifiche allo statuto con nuove regole di governance.

Con nota del 13 luglio 2016, i Ministeri vigilanti hanno approvato le modifiche allo statuto Inarcassa, deliberate dal CND a ottobre 2015, che introducono nuove regole di governance.

Le più significative riguardano: la rieleggibilità dei componenti gli organi collegiali (art. 19), con l'introduzione del limite a tre mandati per il Consiglio di Amministrazione; la sostituzione del delegato la cui carica termini per qualsiasi ragione nei primi tre anni dall'elezione (art. 11.7) con il primo dei candidati non eletti che abbia raggiunto almeno il 50% dei voti ottenuti dal predecessore.

Oltre ai citati, sono stati modificati anche gli articoli:

  • art. 12.1 sulle attribuzioni al Comitato Nazionale dei Delegati
  • art. 13 sul funzionamento dei Comitati interni
  • art. 14 sulla composizione del Consiglio di Amministrazione
  • art. 15 sulle attribuzioni del Consiglio di Amministrazione
  • art. 17 sulla Giunta esecutiva

LINK allo statuto aggiornato