Cumulo Pensioni sì, APE no: le novità previdenziali per i professionisti in pillole

25/01/2017 2215

La Legge di Stabilità 2017 consente a professionisti, lavoratori autonomi e iscritti alla gestione separata Inps di cumulare gratuitamente i contributi versati nelle diverse casse private. Impossibile beneficiare invece dell'anticipo pensionistico APE

A livello previdenziale, le novità di rilievo per i professionisti sono tre:

  1. la possibilità di cumulo delle diverse pensioni (cd. Cumulo Pensionistico), che consiste nel cumulare gratuitamente i contributi versati nelle diverse casse private. Lo possono fare adesso anche professionisti, lavoratori autonomi e iscritti alla gestione separata Inps, grazie all'estensione prevista dalla legge di Stabilità 2017;
  2. la possibilità del cumulo pro quota dei periodi contributivi anche alla pensione anticipata (in precedenza riguardava solo la pensione di vecchiaia);
  3. l'impossibilità di beneficiare dell'anticipo pensionistico APE, che consente di andare in pensione anticipata a 63 anni chiedendo il finanziamento da restituire a rate con la maturazione della pensione.