Edifici CasaClima A: a Bolzano regime transitorio per il bonus energia

15/09/2016 1846

L'obbligo di costruzione è stato posticipato di un anno: inizio entro il 31 dicembre 2017

La Provincia di Bolzano ha approvato, su iniziativa dell’assessore provinciale Richard Theiner, l’introduzione di un regime transitorio per il bonus energia relativi alla costruzione di edifici CasaClima A.

L'obbligo di inizio costruzione, quindi, è stato posticipato al 31 dicembre 2017, con l'intento di evitare che i costruttori inizino le procedure solo per non perdere il cd. Bonus cubatura.

Le norme attuali in merito, infatti, prevedono che il bonus energia venga applicato se il progetto ottiene la concessione entro il 2016, ma contemporaneamente si prevede che entro quella data debbano cominciare anche i lavori. I progetti di costruzione approvati dopo il 1° gennaio 2017 non danno il diritto a bonus di cubatura anche se costruiti con lo standard CasaClima A perché a partire da quella data CasaClima A sarà lo standard minimo. 

Se la scadenza del 2017 verrà superata, la procedura ricomincierà da capo senza bonus cubatura.