H2O - Il controllo delle perdite nelle reti acquedottistiche

23/09/2016 2754

Il controllo delle perdite nelle reti acquedottistiche mediante la distrettualizzazione e il controllo delle pressioni

H2O, BOLOGNA - mercoledì 19 ottobre 2016, 09:30 - 13:00

Le tematiche trattate varieranno dalle tecniche di ricerca perdite mediante transitori e di controllo delle pressioni, alle tecniche basate su misure di portata e pressione in diversi nodi della rete, dalla definizione dei punti ottimali di misurazione delle pressioni per la caratterizzazione e gestione della rete, alla distrettualizzazione di una rete acquedottistica finalizzata all’efficienza gestionale (controllo delle perdite) e alla produzione idroelettrica.

PROGRAMM

9:30-09:50
Registrazione dei partecipanti

09:50-10.00
Introduzione ai lavori.

Ing. Marco Maglionico
Ordine degli Ingegneri di Bologna

10:00-10:20
Un dispositivo per la ricerca perdite mediante transitori in condizioni di sicurezza: verifica su di un impianto reale
S. Meniconi1, B. Brunone1, M. Frisinghelli2, E. Mazzetti1, M.    Larentis2 e C. Costisella2
1 Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale, Università degli Studi di Perugia
2 Dolomiti Reti S.p.A., Servizio Idrico, Trento

10:20-10:40
Gestione avanzata delle pressioni: un caso sperimentale.
G. Borta1, E. Mazzetti2, S. Meniconi 2, B. Brunone2  e D.B. Laucelli3
1 Raci Srl, Milano, Italy,
2 Diparimento di Ingegneria Civile ed Ambientale, Università degli Studi di Perugia
3 Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura, Politecnico di Bari

10:40-11:00
Analisi delle portate immesse per  la stima delle perdite nei sistemi di distribuzione idrica
G. Mazzolani, L. Berardi, D. Laucelli, O. Giustolisi
Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura, Politecnico di Bari
 
11:00-11:20
La Localizzazione delle Perdite nelle Reti di Distribuzione: il Caso di Studio della Rete di Castelcucco (TV)
Ruzza V.1, E. Crestani1, G. Darvini2, P. Salandin1, P. Pizzaia3, R. Durigon3, E. Pagnin3
1 Università degli Studi di Padova, Dipartimento ICEA, Padova (PD)
2 Università Politecnica delle Marche, Dipartimento ICEA, Ancona (AN)
3 Alto Trevigiano Servizi s.r.l., Montebelluna (TV)

11:20-11:50
Coffe break

11:50-12:10
Dislocazione ottimale dei punti di rilievo della pressione utilizzando l’indice di modularità infrastrutturale
Simone A., Laucelli D., Giustolisi O.
Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura, Politecnico di Bari

12:10-12:30
Analisi di ridondanza delle reti idriche di distribuzione con la teoria delle reti sociali
Armando Di Nardo1, Michele Di Natale1, Giovanni Francesco Santonastaso1, Carlo Giudicianni1, Antonietta Simone2
1 Dipartimento di Ingegneria Civile, Design, Edilizia e Ambiente, Seconda Università di Napoli,.
2 Università Politecnica di Bari, Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, Bari.

12:30-12:50
La distrettualizzazione dell’acquedotto di Rovereto: analisi idraulica e finalizzazione del progetto in chiave di efficienza energetica.
P.Bertola1, M.Righetti1, C.Rognoni2, M. Frisinghelli3 e C. Costisella3
1 Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale, Università degli Studi di Trento
2 Ingegnere laureato presso l’ Università degli Studi di Trento             3 Dolomiti Reti S.p.A., Servizio Idrico, Trento

 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su