Entro fine anno il bando della Regione Marche per le diagnosi energetiche delle PMI

09/11/2016 1967
Entro fine anno la Regione Marche aprirà un bando per l’accesso ai finanziamenti per eseguire diagnosi energetiche o la certificazione ISO 50001 nelle PMI.
 
Con la stipula della convenzione tra la Regione Marche e il Ministero dello Sviluppo Economico i fondi complessivamente disponibili (risorse regionali e statali) per questo bando sono di 895.000 euro e serviranno a finanziare con un contributo del 50% gli studi per gli investimenti di efficientamento energetico delle PMI.
 
La realizzazione delle diagnosi energetiche consentirà alle aziende di aumentare la consapevolezza in merito ai propri consumi energetici e ai relativi costi indirizzando così le stesse verso la realizzazione di interventi di efficientamento energetico ottimali.
 

La Regione Marche continua a lavorare per incentivare le PMI a rendere più efficienti i loro consumi energetici, presentando la sua candidatura anche per il bando 2016 per il cofinanziamento di nuovi programmi volti ad incentivare gli audit energetici nelle PMI o l’adozione di sistemi di gestione dell’energia conformi alle norme ISO 50001.