Produzione nelle costruzioni: a settembre flessione del 3.9%

18/11/2016 1849

Istat: marcata flessione (-3,9%) della produzione delle costruzioni che, dopo l'ampio incremento di agosto (+3,5%), riporta il livello di produzione ad un valore prossimo a quello di luglio 2016

Dopo il grande incremento di agosto (+3.5% rispetto al mese precedente), l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni ha registrato una notevole flessione a settembre, 'perdendo' il 3.9%. E' quanto reso noto dall'Istat: il dato, di fatto, riporta il livello della produzione ad un valore prossimo a quello di luglio 2016 e la produzione del terzo trimestre 2016, rispetto al trimestre precedente, resta sostanzialmente invariata.

Si segnala che, su base annua, a settembre 2016 l'indice della produzione nelle costruzioni corretto per gli effetti di calendario diminuisce dell'1,1% (i giorni lavorativi sono stati 22, come a settembre 2015).

Inolre, sempre su base annua, gli indici del costo di costruzione diminuiscono dello 0,1% per il fabbricato residenziale, dello 0,8% per il tronco stradale con tratto in galleria e dello 0,9% per quello senza tratto in galleria.