Studi professionali: polizza assicurativa obbligatoria anche per collaboratori e dipendenti

06/04/2017 7935

Polizza assicurativa negli studi professionali: l'obbligo si applica anche a collaboratori, dipendenti e praticanti, ad eccezione del professionista dipendente che non svolge l'attività per conto proprio

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ha precisato, nel pronto ordini 65/2017 del 24 marzo scorso, che l'obbligo della polizza assicurativa degli studi professionali si applica anche a collaboratori, dipendenti e praticanti, ad eccezione del professionista dipendente che non svolge l'attività per conto proprio.

Secondo quanto precisato, quindi, si ritiene che le polizze stipulate dal titolare dello studio debbano estendersi anche alla copertura dei danni causati da collaboratori, dipendenti e praticanti e che il professionista dipendente che non svolga l'attività professionale in nome e per conto proprio NON sia sogetto alla stipula della polizza assicurativa.