Recupero del costruito in zona sismica. Alla luce delle NTC2008 e degli aspetti assicurativi

08/05/2012 2888

Il 25 maggio 2012 a Bologna ISI – Ingegneria Sismica Italiana organizza il convegno “Recupero del costruito in zona sismica. Alla luce delle NTC2008 e degli aspetti assicurativi”.

Il convegno tratta un tema di grande attualità non solo in Italia ma in tutte le nazioni a rischio sismico.
Il numero di costruzioni esistenti che non rispettano le norme sismiche, soltanto in Italia, supera certamente le 100.000 unità ed il loro adeguamento è un problema non soltanto tecnico ma anche economico ed organizzativo.
Obiettivo dell’incontro è quello di diffondere la conoscenza delle tecnologie disponibili per la messa in sicurezza delle strutture ed infrastrutture soggette a rischio sismico.
Un aspetto grandemente innovativo del convegno è l’introduzione del tema assicurativo con spunti di riflessione intorno al rapporto tra strumenti assicurativi e norme tecniche di costruzione in zona sismica.
Al convegno partecipano in qualità di relatori fra i massimi esperti a livello mondiale di ingegneria sismica e problematiche assicurative.

Ulteriori informazioni sono disponibili su www.ingegneriasismicaitaliana.it e www.ingenio-web.it – sezione eventi.
 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su