Messina: il presidente dell’Ordine Ingegneri replica al Genio Civile sulle norme Sismiche

02/10/2017 977

Netta presa di posizione da parte della categoria che tramite il presidente Santi Trovato ha richiesto un tavolo tecnico per lunedì 9 ottobre
L’ing. capo del Genio Civile, Leonardo Santoro, ha dettato le nuove linee guida per le abitazioni, in materia anti-sismica. Ma l’Ordine degli Ingegneri espone le difficoltà ad accettare la nuova direttiva.

Secondo il presidente dell’Ordine, Santi Trovato, le imposizioni da parte di Santoro, non discusse preventivamente, “ledono i principi di ‘discrezionalità’ demandati dalla stessa legge nei confronti dei professionisti progettisti e al contempo aggravano e pongono dei limiti a norme chiare e precise”.

Trovato non usa mezzi termini, chiedendo “l’immediata sospensione delle citate linee di indirizzo, nell’attesa di una piena condivisione tecnica con gli Ordini professionali...”.

Servirà un confronto, o almeno è questa l’idea dell’Ordine degli Ingegneri, che invita Santoro ad un tavolo tecnico lunedì 9 ottobre nella sede di via Nicola Fabrizi “per una fattiva collaborazione al fine di condividere un percorso comune finalizzato a un miglior dialogo tra l’Ufficio e l’ordine professionale, nel pieno rispetto delle norme e dell’intera categoria”.

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su