Sul WEB un film sulla storia di Adriano Olivetti

02/10/2017 1425

Adriano Olivetti è stato un Urbanista, editore, scrittore, uomo di cultura, ma soprattutto un imprenditore che ha creduto nella tecnologia, nell’innovazione, nella responsabilità sociale dell’impresa.

La sua visione del ruolo dell’impresa e la sua poliedrica personalità lo hanno portato ad occuparsi in modo fortemente innovativo anche di problemi sociali e politici, di urbanistica, architettura, cultura ed editoria: ad Ivrea avvia non solo la progettazione e costruzione di nuovi edifici industriali e uffici, ma anche di case per dipendenti, mense, asili, dando origine ad un articolato sistema di servizi sociali.
In Olivetti cerca e ottiene la collaborazione di giovani e brillanti architetti, urbanisti e sociologi; a loro chiede di garantire strutture architettoniche, organizzazione degli ambienti e del territorio capaci di far coesistere bellezza formale e funzionalità, miglioramento delle condizioni di lavoro nell’impresa e della qualità di vita fuori dall’impresa.

Per Adriano Olivetti l’impresa ("la fabbrica") non è solo un luogo di produzione, ma è il motore principale dello sviluppo economico e sociale; un motore che ha anche la responsabilità di mettere a disposizione della collettività e del suo territorio più lavoro, prodotti, servizi, cultura. 

Sul sito della RAI è stato pubblicato un Film dedicato alla sua storia, di cui consigliamo ovviamente la lettura.

http://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-a448d2d4-ebcf-4061-99ec-be0b35fe1dff.html

Fonti:
http://www.storiaolivetti.it
http://www.storiaolivetti.it/percorso.asp?idPercorso=607