POLIMI e POLITO: due seminari dedicati alla nuova norma energetica ISO 52016

24/10/2017 2030
Sono oltre 500 i professionisti dell’edilizia attesi ai 2 grandi seminari tecnici gratuiti organizzati da Logical Soft con il patrocinio del CTI - Comitato Termotecnico Italiano - presso il Politecnico di Milano e il Politecnico di Torino, rispettivamente il 25 ottobre e il 9 novembre.
Le due giornate di formazione aprono al pubblico dei tecnici il dibattito italiano sulla nuova norma ISO 52016 con una formula che è al tempo stesso divulgativa e di alto livello scientifico: gli approfondimenti normativi sono accompagnati da analisi comparative tra i diversi metodi di calcolo e durante gli incontri verranno presentati i risultati di un caso studio reale basato sul monitoraggio di un edificio non residenziale per il quale è utilizzato in anteprima il nuovo e rivoluzionario Motore DINAMICO ORARIO di TERMOLOG, frutto di un lungo progetto di ricerca tra l’azienda Logical Soft e il Politecnico di Milano.
Quali sono le novità introdotte dalla ISO 52016 pubblicata a giugno? La nuova norma cambia profondamente il metodo di calcolo delle prestazioni energetiche dell'edificio e introduce il metodo dinamico orario: il principale vantaggio di questo metodo è avvicinare il calcolo teorico alla realtà e ottenere una previsione del comportamento del sistema edificio-impianto sempre più fedele al vero comportamento dell'edificio. Non solo: i nuovi bandi per la riqualificazione di edifici pubblici e privati, come ad esempio il Bando Scuole o ancora i contratti EPC, richiedono e premiano l'impiego del metodo di calcolo in regime dinamico per la diagnosi energetica e la riqualificazione dell'immobile.
È giunto il momento di interrogarsi su implicazioni, scadenze e vantaggi del nuovo metodo e la comunità tecnico-scientifica ha risposto puntuale: a Milano intervengono infatti il Prof. Giuliano Dall’O’ e Prof. Luca Sarto del Dipartimento ABC del Politecnico di Milano, capofila del progetto di ricerca per il motore dinamico orario, oltre all’Ing. Baretich per la Commissione Energia dell’Ordine degli Ingegneri di Milano che ha riconosciuto al seminario 3 CFP. A Torino i relatori attesi sono il Prof. Vincenzo Corrado del Politecnico di Torino con l’Ing. Arch. Luca Rollino. l’Ing. Nidasio per il CTI interviene a entrambi gli eventi in merito a scadenze e obblighi. L’Ing. Annachiara Castagna relatrice di Logical Soft mostrerà i risultati del monitoraggio delle condizioni termoigrometriche interne di un edificio dotato di data-logger che permette di ottenere il confronto tra i dati rilevati e i risultati del calcolo dinamico orario svolto con il Motore DINAMICO ORARIO di TERMOLOG.
Logical Soft è una azienda storica tutta italiana che da 32 anni sviluppa software dedicati ai professionisti dell’edilizia. Dalla lunga esperienza di Termolog, software OPENBIM leader per il calcolo energetico, e da un ambizioso progetto di ricerca col Politecnico di Milano nasce il Motore DINAMICO ORARIO di Termolog. Scritto in base alla ISO 52016, il nuovo motore consente di partire dallo stesso modello creato per l'APE o il progetto e ottenere la risposta oraria dell'edificio. Il professionista può supportare così le proprie diagnosi e le proprie scelte di progetto con un dettaglio orario che non richiede l'introduzione di dati diversi da quelli già conosciuti.  Sempre in prima linea nel supporto alla ricerca e alla didattica Logical Soft ha sviluppato anche la versione didattica TERMOLOG HD Academy, il software gratuito per la didattica destinato a docenti, tesisti e studenti che calcola in regime dinamico le prestazioni energetiche degli edifici per il progetto e la diagnosi energetica. TERMOLOG HD Academy consente di collocare l’edificio in città predefinite situate nel mondo ed è inoltre bilingue, italiano e inglese. Può quindi essere utilizzato nei corsi internazionali e scelto per presentare risultati e relazioni a un’ampia comunità scientifica.
Per maggior approfondimenti rimandiamo al Focus “Calcolo energetico dell’edificio in regime dinamico”: