Assegnati i GBC Italia Awards 2017: ecco i vincitori

14/12/2017 1017

Durante la Convention del Green Building Council sono stati assegnati i premi annuali di GBC Italia. Ecco i vincitori.

  • Per la categoria "Leadership in Design & Performance" vince l'edificio LAVAZZA di Manens - Tifs
  • Per la categoria "Leadership di Impresa & Sostenibilità" vince HABITECH. Segnaliamo tra i finalisti selezionati anche ISOLTECH. Nel 2016 vinse Confindustria Ceramica.
  • Per la categoria "Leadership in Green Building nel settore pubblico" ha vinto il Comune di Orio al Serio. Nel 2016 aveva vinto l'Università di Ferrara.
  • Per la categoria "Chapter dell'anno" ha vinto il Chapter della regione Lombardia. Nel 2016 aveva vinto l'Abruzzo.
  • Il premio "Mirna Terenziani" è stato dato a Donatella Diolaiti dell'Università di Ferrara. Il Premio Mirna Terenziani nasce dal Fondo Mirna Terenziani creato in onore a Mirna Terenziani. Mirna è stata per GBC Italia una preziosa presenza che ha dato un rilevante contribuito allo sviluppo dell’Associazione. Il premio a lei intitolato è quindi un riconoscimento per progetti innovativi e di eccellenza, che le donne della comunità di GBC intendono valorizzare e perseguire nel proprio percorso professionale.