FORMALDEIDE e iscrizione dei lavoratori al registro esposizione

REDAZIONE ICLHUB 02/01/2018 1355
Documento del GdL della Regione Friuli V.G. sui cancerogeni occupazionali in merito all'esposizione dei lavoratori alla formaldeide e relativa iscrizione al registro di sorveglianza sanitaria per le malattie professionali.

https://www.iclhub.it/catalogo/772-sorv-sanitaria-formaldeide-e-iscrizione-lavoratori-registro-esposizione.asp?

Reso pubblico dalla Regione Friuli Venezia Giulia, Dipartimento di Strutture di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro, Gruppo di Lavoro sui Cancerogeni Occupazionali, le linee di indirizzo su Formaldeide: indicazioni ai fini dell'iscrizione dei lavoratori al Registro di Esposizione, ex art. 243 D.Lgs. 81/2008 e smi.

Il documento deriva dalla necessità di dare chiare indicazioni a seguito di alcuni approcci differenti registrati nella Regione Marche (Gruppo di Lavoro ASUR Marche, documento prodotto a valle del workshop tenutosi ad Ancona nel 2016 sulle “Linee di indirizzo e azioni del sistema pubblico per l’applicazione del programma sui cancerogeni occupazionali e i tumori professionali  nel  contesto  del  piano  nazionale  della  prevenzione  2014-2018”) e nella Regione Lombardia (decreto
della Regione Lombardia n.11665 del 15/11/2016, avente oggetto la “Linea guida regionale sulla stima e gestione del rischio da esposizione a formaldeide: razionalizzazione del problema e proposta operativa”).

Alla luce di questi importanti contributi, oltre ai documenti già noti dello IARC, specificamente dedicati all'applicazione degli artt. 242 e 243 del Dlgs 81/08 riguardo a tale agente, e alla cui lettura il documento rimanda, il Gruppo Cancerogeni Friuli Venezia Giulia, stante alcune diversità di approccio alla “questione formaldeide” emerse nei diversi lavori, ha ritenuto utile fornire alcune indicazioni operative alle aziende, comprese quelle del settore della sanità, nelle quali vi sia impiego o liberazione della formaldeide.

REDAZIONE ICLHUB
iClhub è un’Associazione culturale senza scopo di lucro che persegue la finalità del “mutuo soccorso digitale” per i settori sociali della sicurezza nei luoghi di lavoro e nei cantieri, oltre che dello sviluppo sostenibile e della prevenzione/protezione della salute della popolazione.
L’Associazione gestisce CATALOGO la prima Libreria Pubblica Digitale completamente gratuita e senza pubblicità.