Il Mep-Bim grande protagonista a MCE – Mostra Convegno Expocofmort 2018

MCE 02/02/2018 1992

mce-date-oriz-color.png

L’appuntamento con MCE – MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT, la manifestazione biennale leader mondiale nell’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili è ormai alle porte.

Il BIM a MCE 2018

Fra le numerose iniziative che andranno ad animare la prossima edizione – in calendario dal 13 al 16 marzo in Fiera Milano - spicca un grande protagonista: il BIM, Building Information Modeling e più in particolare, il MEP BIM che permette di progettare e modificare le reti impiantistiche, dalle condutture alle tubazioni al cablaggio, in maniera sinergica e condivisa con il modello virtuale della costruzione. 

logoBIM_circle.jpg

Gli impianti rappresentano una parte importante di ogni costruzione, sia per il delicato compito di rendere confortevoli e sicuri gli ambienti di vita e lavoro sia per la numerosità e complessità di sviluppo delle reti impiantistiche installate nelle costruzioni. I sistemi BIM stanno non solo modificando radicalmente l’industria della costruzione, ma anche l’intera filiera presente a MCE volta ad una visione d’insieme del sistema edificio impianto per riuscire a coniugare efficienza energetica, comfort e ottimizzazione delle risorse secondo le diverse esigenze dell’ambiente costruito. I Sistemi MEP-BIM rappresentano un nuovo modo di progettare condiviso, in grado di creare modelli informatici dal punto di vista architettonico, impiantistico, urbanistico, ambientale, non solo di singoli edifici ma delle Smart City del futuro. 

Le iniziative 

MCE – MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT 2018 dedicherà un focus speciale a questa tecnologia  grazie al MEP BIM FORUM, una speciale area collocata nel padiglione 2 di Fiera Milano, dove saranno presenti stand e desk di aziende specializzate che offriranno presentazioni e dimostrazioni live, accanto ad un ricco calendario di workshop che spazieranno dagli aspetti tecnici a quelli normativi e di standardizzazione a quelli progettuali del modello BIM per aiutare gli operatori professionali a coglierne al meglio tutte le opportunità. Un’iniziativa importante non solo per il pubblico di operatori ma anche per il mondo della produzione idro termo sanitaria per capire come valorizzare al meglio i loro prodotti e sviluppare così nuove opportunità di business. 

L’attenzione al BIM andrà a coinvolgere anche Percorso Efficienza&Innovazione, la tradizionale iniziativa di MCE volta a mettere in evidenza le soluzioni e i prodotti più avanzati delle aziende espositrici in termini di innovazione e ricerca in tutte le categorie merceologiche presenti a MCE: dal Riscaldamento alle Energie Rinnovabili, dall’Uso Efficiente dell'Energia alla Home and Building Automation, dalla Produzione di Acqua Calda Sanitaria alla Climatizzazione. I prodotti - che saranno esaminati dal Politecnico di Milano Dipartimento ABC - saranno consultabili online su www.mcexpocomfort.it  e ben visibili durante la manifestazione per condurre i visitatori in un viaggio nel futuro dell’eccellenza tecnologica presente sul mercato.  In più, da questa edizione i prodotti selezionati saranno anche in modello BIM  e  verranno riprodotti in un video bimx interattivo che utilizzando un edificio virtuale permetterà di simulare il loro utilizzo progettuale.

Tutti gli aggiornamenti sul programma delle iniziative sono disponibili su www.mcexpocomfort.it